HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BONPRIX ITALIA

Società di vendita a distanza specializzata in abbigliamento e tessile per la casa

 

“Easy Going, muoviti e vinci! L'attività fisica per il benessere psico-fisico delle persone”

 

Problema

Praticare sport è sempre più difficile sia perché il tempo dedicato al lavoro è in costante aumento sia per l’incalzare delle nuove tecnologie.

 

Soluzione

Bonprix Italia ha ideato “Easy Going” per sensibilizzare i dipendenti all’importanza dell’attività fisica per poter vivere una vita lunga e qualitativamente soddisfacente.

Le squadre partecipanti al progetto, composte ognuna da circa 10 persone, hanno percorso 500 chilometri a piedi in 8 settimane: una maratona virtuale che in Italia ha coperto la distanza tra Valdengo - sede dell’azienda - ed Arezzo, con tappe intermedie virtualmente associate ad alcune città italiane.

Questa olimpiade contro la sedentarietà ha preso avvio a partire da una campagna di comunicazione visiva interna che ha utilizzato grandi adesivi di impronte rosse apposte in aree strategiche dell’azienda, cartoline colorate e poster con grossi numeri, materiali distribuiti e affissi in azienda.

Il monitoraggio dell’attività fisica dei singoli partecipanti è avvenuto grazie ad un contapassi regalato dall’azienda per calcolare la distanza dalla meta.

 

Risultati

Sono state 33 le squadre che in Italia hanno deciso di affrontare la sfida.

L'impatto positivo generato dall’iniziativa è stato confermato dalle numerose iniziative legate a benessere e salute che ne sono scaturite.

Oltre ai premi previsti per le prime tre squadre anche il merito e l’impegno del partecipante con il maggior tasso di crescita personale è stato ricompensato. I soggetti che hanno ottenuto i risultati migliori hanno vinto buoni acquisto in materia di fitness.

 

Sull'impresa

Settore: Tessile e abbigliamento Website: www.bonprix.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica