HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


VODAFONE OMNITEL NV

Azienda attiva nel settore delle telecomunicazioni

 

Progetto “1000 Comuni”
Corsico (Milano)

 

Problema

La diffusione della banda larga é un fattore chiave per il futuro del Paese e inciderà in modo crescente sullo sviluppo della società e delle imprese, permettendo l’accesso a servizi Internet evoluti come e-commerce, Social Network, PA Digitale. In Italia il 12% della popolazione, pari a circa 7 milioni di cittadini, è in Digital Divide quindi non ha accesso ai più moderni servizi offerti da Internet. In particolare, si può stimare che oggi circa 1.800 comuni Italiani siano privi di banda larga.

 

Soluzione

Con il progetto “1000 Comuni”, Vodafone porta la banda larga in oltre 1000 comuni italiani in Digital Divide. Vodafone Italia da sempre persegue l’innovazione tecnologica, di prodotto e di servizio, nella consapevolezza che essa costituisca un’opportunità di sviluppo e crescita del proprio business contribuendo allo sviluppo delle aree in Digital Divide, investendo oltre un miliardo di euro per estendere la copertura Radio a Banda Larga fino ad arrivare a servire la quasi totalità della popolazione italiana. Da gennaio 2011, infatti, Vodafone si impegna a coprire almeno un Comune al giorno per tre anni, fino ad un totale di almeno 1.000 Comuni, dando priorità ai Comuni in Digital Divide totale. La copertura Radio potrà essere utilizzata sia in mobilità sia tra le mura domestiche e nelle piccole aziende con una velocità di almeno 2 Mbps. Il progetto 1000 Comuni, reso possibile anche grazie ai processi legislativi e regolamentari che Governo e Agcom hanno recentemente adottato in termini di semplificazione ed uso efficiente delle frequenze, raccoglie il forte stimolo che queste Istituzioni hanno rivolto agli operatori privati ad investire per il superamento del Digital Divide e vuole dare un contributo rilevante e concreto al “Piano Nazionale Banda Larga” del Ministro allo Sviluppo Economico Paolo Romani.

Con questo progetto Vodafone Italia conferma l’impegno a ridurre il divario digitale, assicurando a cittadini, famiglie e imprese la possibilità di accedere ai migliori servizi disponibili e a fruire a pieno delle potenzialità offerte da Internet, con la banda larga via radio. La tecnologia radio è infatti la più adeguata ad eliminare il Digital Divide perché nelle zone più isolate del Paese permette prestazioni paragonabili alla banda larga fissa; è totalmente compatibile con i più moderni e diffusi dispositivi di comunicazione come smartphone e tablet; soddisfa criteri di efficienza dei costi e permette una rapida velocità di implementazione. Le comunità locali coperte dal progetto “1000 comuni” potranno accedere ai servizi di comunicazione elettronica e di Pubblica Amministrazione digitale mentre le piccole aziende, gli artigiani e i commercianti potranno finalmente cogliere le opportunità di business dell’economia digitale.

 

Risultati

I dati confermano che dal lancio dell’iniziativa (gennaio 2011) al 14 febbraio sono stati coperti 45 comuni. È possibile avere un aggiornamento in tempo reale sui Comuni coperti visitando il sito www.1000Comuni.vodafone.it. I video pubblicati sul blog Noilab hanno totalizzato oltre 6.200 visite. L’iniziativa è stata seguita con interesse dai dipendenti attraverso i canali di comunicazione interna (intranet aziendale). La sezione dell’intranet aziendale “In viaggio tra i 1.000 Comuni” in cui é possibile, per i dipendenti presenti il giorno dell’inaugurazione nel singolo comune, raccontare la propria esperienza, ha raccolto 716 visite. Si prevedono nuove opportunità di sviluppo economico e commerciale per il territorio e nuove opportunità di sviluppo per la PA e i servizi offerti alla cittadinanza. I risultati dell’impatto sullo sviluppo locale saranno oggetto di studio da parte dell’azienda e saranno comunicati in documenti di analisi dedicati.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: www.vodafone.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica