HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


VODAFONE OMNITEL NV

Azienda attiva nel settore delle telecomunicazioni

 

Vodafone Village

 

Problema

La conoscenza delle opportunità offerte da materiali sempre più nuovi e performanti, l'evoluzione delle tecniche costruttive, ma sopratutto una corretta pianificazione degli interventi possono contribuire ad orientare verso soluzioni più corrette e sostenibili.

 

Soluzione

Il Vodafone Village è un complesso di uffici all’avanguardia dal punto di vista tecnologico e ambientale con una superficie di 67 mila mq, 27 mila mq di superfici vetrate e 800 mq di giardino fotovoltaico che permette un risparmio del 14% di emissioni di CO2 rispetto ad un ufficio tradizionale. Il complesso ospita 3 mila dipendenti.

La facciata degli edifici è stata realizzata in cemento fotocatalitico che permette l’abbattimento degli inquinanti presenti nell’aria.

Tutti i dipendenti sono dotati di smartphone che, grazie al sistema Vodafone Rete Unica Corporate, diventa anche telefono fisso. Applicazioni create ad hoc permettono di usare il proprio smartphone per orientarsi all’interno dell’edificio e verificare in tempo reale la disponibilità di posti al ristorante aziendale. Il badge di servizio evoluto, funziona come un borsellino elettronico e permette di effettuare tutti gli acquisti all’interno del Village in modalità contactless.

Gli edifici sono dotati di Building Management System che regola gli impianti di illuminazione e di climatizzazione in funzione dell’apporto di luce solare esterna e della presenza delle persone negli ambienti.

 

 

Risultati

Il Vodafone Village si caratterizza per un approccio improntato alla sostenibilità ambientale, con un sistema di recupero delle acque piovane e un giardino fotovoltaico di 800m2 con pannelli da 82 KWp, la cui energia è utilizzata per alimentare i servizi ausiliari dell’edificio.

L’inserimento degli schermi solari consente di contenere del 18% circa i consumi di energia termica e di energia frigorifera.

 

I circuiti idraulici sono a portata variabile e controllati con regolatori di frequenza, così da diffondere solo il quantitativo d’acqua realmente necessario. Tali scelte progettuali hanno permesso di ridurre del 20% i fabbisogni energetici, rispetto alla location precedente. L’intera struttura è realizzata con uno speciale cemento fotocatalitico che neutralizza le sostanze inquinanti presenti nell’aria. I 27.000 mq di superfici vetrate (il 90% dell’edificio), ottimizzando l’ingresso del calore e della luce attraverso un sistema di interazione con le radiazioni solari, limita i fabbisogni di energia per riscaldare e raffreddare gli ambienti, consentendo di illuminare gli uffici con la piena luce naturale.

Il Vodafone Village ospita inoltre un asilo nido aziendale per i figli dei dipendenti e numerosi spazi comuni di aggregazione, oltre a un auditorium di circa 400 posti aperto anche ad eventi esterni.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: ww.vodafone.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica