HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


VODAFONE OMNITEL NV

Azienda attiva nel settore delle telecomunicazioni

 

BiblioSMS

 

Problema
La biblioteca è è un prezioso servizio pubblico basato sulla gestione e sulla possibilità di consultazione di libri e vari documenti stampati e non. L’adozione di nuove tecnologie consentirebbe agli utenti di avere informazioni istantanee e dirette.
Sono necessarie iniziative che mettano a contatto il mondo bibliotecario con quello più moderno delle nuove tecnologie per avvicinare gli utenti, in particolare i giovani, alla lettura.

 

Soluzione
Vodafone, in collaborazione con Biblioteche di Roma, ha creato un servizio inedito per ricevere tramite SMS, direttamente sul proprio telefonino, tutte le informazioni sulle biblioteche. Il servizio consente di avere indirizzi, orari di apertura, informazioni sul catalogo dei volumi, dei video e dei cd, messi a disposizione del pubblico, e su tutti gli eventi correlati alle attività di Biblioteche di Roma. Grazie all’apertura di questo nuovo canale di comunicazione via SMS ognuno ha la possibilità di far domande o richieste e ottenere risposte, dal personale di Biblioteche di Roma, entro 48 ore.
Vodafone ha sposato il progetto perché coniuga la diffusione della cultura facilitando l’accesso alla lettura con un servizio semplice, immediato e veloce. L’iniziativa e’ rivolta principalmente ad un pubblico giovane e più in generale a tutti coloro che hanno familiarità con l’uso dell’SMS. Con BiblioSMS e’ possibile ricevere in qualsiasi momento e luogo tutte le informazioni relative alle 34 biblioteche del circuito Biblioteche di Roma.
Alcune indagini condotte dalle Biblioteche di Roma hanno evidenziato una vera e propria richiesta per l’utilizzo della tecnologia SMS per informare in maniera diretta e precisa gli utenti: in particolare si evidenzia l’utilità dei servizi di alert per la restituzione di libri, servizi informativi sulla presenza di un libro in biblioteca e sugli eventi di presentazione di libri da parte degli autori. Le esigenze comuni hanno permesso la realizzazione del servizio con un livello di targettizzazione elevato, che va realmente incontro alle esigenze espresse dagli utenti delle biblioteche.
All’interno dell’azienda è stato creato un gruppo di lavoro “Vodafone - Biblioteche” che ha lavorato all’implementazione e alla sperimentazione del servizio, durato un anno. La collaborazione attiva all’interno del gruppo ha permesso di superare i problemi di comunicazione e interazione tra la piattaforma che consente la comunicazione via SMS e quella che gestisce il catalogo librario di Biblioteche di Roma.
Vodafone ha messo a disposizione un team di 5 persone che hanno lavorato per circa 2 anni, dalla fase di implementazione a quella di sperimentazione. In seguito al lancio del servizio e’ stata realizzata una campagna stampa per informare i cittadini sull’esistenza e le modalità di fruizione del servizio; con la campagna stampa sono state distribuite circa 400 mila tessere con le istruzioni per la fruizione del servizio.

 

Risultati
Il servizio, sia nella sua fase sperimentale sia durante i primi mesi dal lancio, ha avuto un grande apprezzamento da parte del pubblico. In particolare sono stati giudicati molto utili il servizio di reminder per la restituzione dei libri e il “cerca libro” attraverso il quale l’utente può sapere in quale biblioteca si trova il libro che cerca, evitando eventuali perdite di tempo.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: www.vodafone.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica