HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


VODAFONE OMNITEL NV

Azienda attiva nel settore delle telecomunicazioni

 

Guida all’Uso Responsabile del Telefonino

 

Problema
Dare ai propri figli adolescenti e pre-adolescenti un cellulare pare a molti genitori un modo per poterli tenere meglio sotto controllo, in condizioni di sicurezza. Con un cellulare un figlio è sempre rintracciabile e può sempre chiedere aiuto. Questa apparente sicurezza, tuttavia, può facilmente rovesciarsi nel suo contrario se tra genitori e figli non esistono relazioni di fiducia, se i genitori non hanno autorevolezza e se i figli non hanno imparato a riconoscere le situazioni di maggiore o minore pericolosità. Quindi proprio perché si tratta di un importante strumento di comunicazione e di relazione interpersonale, ed anche di interconnessione con altri strumenti e linguaggi (foto, video, il web), con tutte le potenzialità, ma anche i rischi che ne derivano, è opportuno che i genitori siano essi stessi in grado di padroneggiarlo.

 

Soluzione
Vodafone, in collaborazione con Save the Children, ha realizzato la “Guida all’Uso Responsabile del Telefonino”, che ha avuto il Patrocinio del Ministero delle Comunicazioni e la collaborazione della Polizia Postale, con l'obiettivo di offrire agli adulti, in particolare ai genitori, le informazioni e gli strumenti per aiutarli a capire meglio l'utilizzo e il linguaggio della tecnologia. Fino ad oggi, la comunicazione si è incentrata sull’uso “educato” del telefonino in situazioni come cinema, teatri, ospedali. Vodafone ha voluto realizzare uno strumento per aiutare a colmare il divario di conoscenza tecnologica del telefonino tra gli adulti e i ragazzi; i primi, infatti, spesso non conoscono molte funzionalità e soprattutto le potenzialità del cellulare. Il Management di Vodafone ha collaborato e supportato la realizzazione della Guida e della campagna stampa sia nel Concept che nell’approvazione dei contenuti e dei Partner. I risultati ottenuti, in termini di contatti sul sito internet di Vodafone, hanno dimostrato l’esistenza della necessità di una Guida di questo tipo; realizzata con un linguaggio chiaro ed essenziale che evidenzi opportunità e potenziali rischi nell’utilizzo del cellulare da parte dei ragazzi. I contenuti hanno richiesto le competenza di tutte le Direzioni Aziendali, quindi il capitale umano dei vari dipartimenti ha partecipato attivamente alla redazione dei testi.  La Guida è stata pubblicata anche sulla intranet ed è stata richiesta in versione cartacea anche da alcuni componenti del personale. Save the Children è il partner del mondo nonprofit cui Vodafone ha chiesto collaborazione in quanto è una delle più importanti ed attive associazioni che lavorano con i bambini sia in Italia che all’estero. Inoltre Vodafone ha invitato la Professoressa Chiara Saraceno, Professore di Sociologia della Famiglia presso l’Università di Torino, a scrivere l’introduzione della Guida. L’azienda ha, anche, investito per la pubblicità su stampa di diverse testate di quotidiani e settimanali per gennaio e febbraio; publi-redazionali; distribuzione cartacea della Guida con Donna Moderna; stampa di copie cartacee per richieste esterne. I testi della Guida sono stati più volte rielaborati e condivisi con Save the Children e con le Direzioni aziendali per giungere ad una versione completa. Infine gli utenti a cui è rivolta la guida, i clienti Vodafone in primis ma anche il pubblico in generale, sono stati informati attraverso una campagna stampa e sono stati invitati a scaricare la Guida dal sito di Vodafone oppure a richiedere la versione cartacea all’indirizzo e-mail della Corporate Responsibility di Vodafone.

 

Risultati
In due settimane dal lancio della campagna, la pagina internet dedicata alla Guida ha avuto circa 40.000 contatti e più di 100 richieste di Guide in formato cartaceo. In questo modo Vodafone si è posizionata come azienda responsabile non solo verso i propri clienti, ma verso il largo pubblico. Il pubblico, infatti, ha accolto molto positivamente l’iniziativa, sia per la sua realizzazione che per la chiarezza nell’esposizione dei contenuti. Anche il personale dell’azienda ha beneficiato dell’iniziativa; non solamente le risorse umane che hanno contribuito alla stesura dei testi, ma tutti i dipendenti che possono scaricare la Guida attraverso un apposito banner nella home page della intranet e richiederla in versione cartacea. Ad oggi la Guida è disponibile sul sito internet di Vodafone, nella distribuzione cartacea con Donna Moderna, e a casa su richiesta. L’impresa sta lavorando su progetti per altri canali di diffusione.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: www.vodafone.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica