HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CONFINDUSTRIA LIVORNO

Associazione degli Industriali della Provincia di Livorno

 

Bilancio Sociale 2006 del Comprensorio di Rosignano-Cecina

 

Problema
Cresce l’esigenza di valorizzare le imprese del territorio, per acquisire una maggiore visibilità nei confronti di tutti i soggetti politici, economici e sociali con le quali le aziende si trovano a relazionare con le rispettive attività. Uno degli strumenti più utili per mostrare come e quanto le aziende rappresentino per il territorio una ricchezza è costituito dal Bilancio Sociale. La sua realizzazione può portare al rafforzamento dei rapporti tra le aziende del territorio e il consolidamento delle relazioni con gli enti locali e le istituzioni scolastiche.

 

Soluzione
Confindustria Livorno ha proseguito nel proprio impegno di promuovere i principi e gli strumenti di Responsabilità Sociale delle Imprese, iniziato nel 1999 con il primo Bilancio Sociale aggregato di un intero comparto industriale, realizzando il Bilancio Sociale del Comprensorio di Rosignano-Cecina. Si tratta di un’iniziativa pionieristica, in quanto è la prima esperienza di Bilancio Sociale aggregato, che riunisce dati e informazioni di aziende eterogenee, accomunate dal fatto di operare su un medesimo territorio e di condividere orientamenti strategici e valori. Questo documento è inoltre alla sua terza edizione, in quanto le aziende partecipanti, coordinate da Confindustria Livorno, hanno rinnovato l’impegno preso con gli stakeholders di rendicontare la propria attività, riuscendo anche ad ampliare il numero di aziende aderenti rispetto alle prime due edizioni. Il Bilancio Sociale 2006 del Comprensorio di Rosignano-Cecina rispetta le linee guida nazionali del GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale) ed è realizzato in collaborazione con l’Istituto Europeo per il Bilancio Sociale. Una volta elaborato il documento, ciascuna azienda e Confindustria Livorno si fanno carico di distribuire il Bilancio Sociale e comunicare le informazioni in esso contenute a tutti gli stakeholders delle imprese. Allo stesso tempo questi soggetti sono stati invitati ad esprimere le proprie considerazioni in un incontro con il Gruppo di Lavoro. Le considerazioni ed i suggerimenti emersi sono stati riportati nell’ultimo capitolo del Bilancio Sociale dedicato alla “Rilevazione e Miglioramento”. Terminata la redazione e la stampa del documento, è stato presentato ufficialmente a tutti i pubblici di riferimento in un convegno che ha visto la partecipazione anche di rappresentati delle istituzioni pubbliche. La motivazione che ha indotto Confindustria Livorno e le 20 Aziende del Comprensorio a realizzare il progetto va ricercata nell’esigenza di valorizzare le Imprese del territorio per acquisire una maggiore visibilità nei confronti di tutti i soggetti politici, economici e sociali con le quali le aziende si trovano a relazionare con le rispettive attività. Si è avvertita la necessità di presentare in maniera coordinata chi sono e cosa fanno le imprese del territorio, per dimostrare quanto vale la loro presenza in termini non soltanto economici, ma anche di occupazione, formazione, sicurezza, indotto e cultura aziendale. La Missione che sta a fondamento delle Imprese partecipanti al Bilancio Sociale consiste nel consolidare e sviluppare il tessuto imprenditoriale locale, incrementando le potenzialità nel rispetto dei principi di sostenibilità aziendale e di responsabilità sociale e collaborando alla definizione delle politiche di sviluppo locale. Inoltre il coinvolgimento delle risorse umane nel processo di rendicontazione socialmente responsabile ha avuto senza dubbio il merito di rendere partecipe l’organico nel miglioramento delle performance di ciascuna realtà aziendale e quindi del comprensorio.

 

Risultati
Con il Bilancio Sociale del Comprensorio gli obiettivi di visibilità, di confronto fra le imprese, di collaborazione con le istituzioni locali e di contributo nella valorizzazione delle potenzialità economiche del territorio e nella diffusione della cultura d’impresa, sono stati ampiamente traguardati, consentendo anche alle imprese del territorio di attestarsi fra quelle più all’avanguardia nel campo della Responsabilità Sociale. Grazie al confronto dei dati del 2006 con quelli dell’esercizio 2005, è stato possibile dimostrare i risultati positivi del processo di gestione responsabile delle imprese del Comprensorio di Rosignano Cecina: + 8% di occupati, +18% di ore di formazione, per citare i principali. Gli obiettivi raggiunti con questo progetto sono stati ampiamente apprezzati in primo luogo dalle istituzioni pubbliche, che hanno potuto constatare l’importanza delle imprese del Comprensorio nell’economia del territorio, confermando l’importanza di sostenere lo sviluppo delle imprese socialmente responsabili. L’iniziativa ha inoltre consentito alle imprese partecipanti di condividere principi e valori e di confrontarsi sui diversi temi economici e sociali, in ottica di benchmarking e di miglioramento continuo delle rispettive gestioni aziendali. Nel corso del 2008 l’esperienza del Bilancio Sociale del Comprensorio sarà continuata con la redazione della quarta edizione riferita all’esercizio 2007.

Sull'impresa

Settore: Associazionismo imprenditoriale e distretti industriali Website: www.confindustrialivorno.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica