HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


WYG WYG

Benefit company

 

WYG WYG What You Get is What You Give

 

Problema

Gli enti non profit, i singoli cittadini, le imprese pubbliche e private tradizionalmente hanno avuto difficoltà a convivere in uno stesso ecosistema.

 

Soluzione

L’iniziativa mira a consentire e agevolare il trasferimento di rilevanti risorse economiche dalle imprese a progetti filantropici con elevato impatto sociale in maniera aggiuntiva e non sostitutiva degli attuali canali di fundraising.

L’intero processo si realizza tramite un’evoluta piattaforma digitale che favorisce, tra l’altro, l’attrazione dei giovani verso il mondo della filantropia.

Il progetto (patent pending internazionale) realizza il primo “Content and Social Engine per il Crowd Giving”. Gli Enti vi trovano uno strumento che offre elevata visibilità e possono soddisfare la richiesta di accountability e track record, generando fiducia e fedeltà nei loro donatori.

Le imprese beneficiano per la prima volta di una comunicazione in modalità “pull” anziché “push”, dove la pubblicità diventa virtuoso e ricercato contenuto, poiché richiesta da un pubblico interessato a essa: il conseguente ROI in comunicazione è elevatissimo.

Gli utenti donano senza utilizzare risorse economiche proprie e sono arbitri dell’intero processo, assumendo un ruolo di protagonista.

 

Risultati

Il progetto è in grado di moltiplicare in maniera esponenziale i fondi destinati alla realizzazione di progetti non profit, tramite il meccanismo di conversione degli investimenti pubblicitari delle imprese in risorse economiche a sostegno dei progetti filantropici. Il Business Plan prevede di devolvere oltre 20 milioni di euro nei primi tre anni.

Hanno già aderito formalmente enti non profit di assoluto standing quali Action Aid, ANT, Banco Alimentare, CESVI, CIPSI, Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, SOS Villaggi dei Bambini, Terre Des Hommes, UNICEF, VIDES, ecc. Questi enti hanno un bacino superiore ai 3 milioni di donatori diretti solo in Italia.

Il progetto, oltre a rivolgersi al bacino primario dei quasi 20 milioni di utenti internet che in Italia già donano risorse proprie, si propone di raggiungere anche gli oltre 20 milioni di navigatori che attualmente non donano. 

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.wygwyg.eu
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica