HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SOLVAY

Settore chimico

 

Solvay LAB: Local Advisory Board

 

Problema
Dialogare direttamente e in modo aperto con la comunità locale, rafforzando relazioni e scambio di informazioni, opinioni e percezioni sul ruolo dell’azienda nel territorio e sulle modalità di relazione e collaborazione con la comunità locale.

 

Soluzione
SolvayLAB, avviato nel luglio 2014, è un laboratorio d’idee all’interno del quale rappresentanti dell’azienda e della comunità locale interagiscono alla pari per contribuire alla costruzione del bene comune. L’obiettivo è di attivare un confronto costruttivo attraverso un approccio dialettico sul presente e sul futuro del polo chimico e del territorio. L’iniziativa si inserisce nella politica di sviluppo sostenibile del Gruppo Solvay (Solvay WayDoing Business being Responsible) nei confronti dei propri stakeholder, tra cui un posto di primo piano è occupato dalle comunità locali. L’idea innovativa è di rispondere all’attesa dei cittadini di “accesso diretto” alle informazioni e alla vita delle aziende, senza intermediazione di media, associazioni di categoria, sindacati o istituzioni.

 

Risultati
Dei primi quattro incontri svolti - focalizzati su tematiche ambientali - gli stakeholder hanno apprezzato le informazioni ricevute e la loro “sensibilità”. I temi in programma per i prossimi incontri sono le strategie sul medio termine e l’innovazione di processo e di prodotto dello stabilimento. Alla fine di questi primi mesi di attività, il SolvayLAB si è rivelata un’opportunità fondamentale per costruire un percorso comune alla sostenibilità con particolare attenzione allo sviluppo sociale del territorio. Nei commenti ricevuti alla fine degli incontri, oltre a suggerimenti utili, l’azienda è descritta come collaborativa e aperta.

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico Website: www.solvay.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica