HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SOLVAY

Settore chimico

 

Sicurezza idrogeologica sul territorio

 

Problema

Il sito Solvay di Roccabianca è situato nella pianura padana ed è circondato da fiumi (Taro e Po) e da canali d’acqua (Rigosa), che diventano particolarmente pericolosi in caso di piogge intense. Tratti d’argine in corrispondenza dell’area dove sorge lo stabilimento sono inoltre in condizioni precarie, a causa di precedenti piene e costituiscono, così, ulteriore fonte di allarme e di pericolo. Lo stabilimento Solvay di Roccabianca si trova, quindi, in una situazione di reale rischio idrologico.

 

Soluzione
Per far fronte a questa situazione di possibile coinvolgimento in un disastro naturale, Solvay ha deciso, in collaborazione con la Protezione Civile locale, di simulare una inondazione al fine di formare i propri dipendenti e valutare la loro sicurezza nei confronti di questo tipo di pericolo, sensibilizzarli sul rischio chimico /elettrico indotto dal loro stabilimento in caso di inondazione, migliorare la collaborazione con gli enti locali di soccorso ricercando una comunicazione più efficace ed un allineamento delle procedure e rafforzare la conoscenza del territorio e lo scambio informativo con la cittadinanza. La formazione nella gestione della sicurezza in un evento catastrofico naturale è sicuramente innovativa e può concorrere a contenere i danni procurati dall’evento. Le persone rispondono ad una situazione di emergenza, soprattutto se non di routine, in base a come vengono addestrate.

 

Risultati
Dalla simulazione è emerso che si potrebbero verificare due tipi diversi d’inondazione, che richiedono risposte differenti: 1) lenta, qualche ora di tempo, sufficiente per evacuare e mettere in atto le procedure; 2) immediata, circa 10 minuti a disposizione, appena sufficienti per togliere l’alimentazione elettrica a tutto lo stabilimento e dirigersi verso i piani alti. Da qui nasce l’esigenza di emettere due tipi di allarme che avvisano del tipo di inondazione L’esercitazione ha altresì messo in evidenza i punti di forza dell’organizzazione e delle procedure e le loro carenze, soprattutto relative alla comunicazione interna ed esterna a Solvay.  

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico Website: www.solvay.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica