HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


Associazione Culturale Perypezye Urbane

Arti performative e culture digitali

 

DanceMe

 

Problema
Quali strategie adottare per innovare la ricerca sui processi creativi nelle arti performative contemporanee spingendo danzatori e coreografi a sfruttare la tecnologia, e in particolare il web 2.0, come vere e proprie estensioni cognitive?

 

Soluzione
DanceMe è un progetto di ricerca cross-mediale sulle arti performative che si realizza grazie alla piattaforma www.danceme.org. Ogni partecipante ha l'opportunità di creare, insieme alla comunità della rete, una performance o una video performance di danza. L’autore di ogni performance può inoltre pubblicare sul sito pensieri, testi, poesie, musiche e video di ispirazione per il proprio percorso. In questo modo il performer può ricevere in tempo reale i feedback dall’esterno, da utenti del web che decidono di seguire o “adottare” il suo progetto.  La prima edizione di “DanceMe” ha previsto la creazione di un sistema di residenze artistiche che sono sfociate in una serata di performance aperta al pubblico. Ogni performance si è sviluppata all’interno di una “catena performativa”, dovendosi cioè ispirare alla performance immediatamente precedente. Ogni opera prodotta è stata poi dotata di licenza Creative Commons e messa in rete sulla piattaforma.

 

Risultati
L’esperienza di “DanceMe” fa riflettere su come l’identità, le capacità, le conoscenze dei singoli nello spazio digitale rimangano le stesse, ma possano godere di un arricchimento reciproco importante. Ciò fa del sito creato dall’Associazione Perypezye Urbane un potenziale strumento di sviluppo della capacità personale degli individui. La prima edizione del programma ha visto la partecipazione di 12 artisti di diverse nazionalità. Attualmente è in corso la terza edizione: in pieno EXPO 2015 l'artista Maruska Ronchi svilupperà con gli utenti la performance "Qb quanto basta", che confluirà nel festival “Solo In Azione 2015”. 

Sull'impresa

Settore: Attivitą ricreative, culturali e sportive Website: www.studio28.tv
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica