HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


PALM

Società che opera nel settore dei pallet e degli imballaggi in legno da trasporto

 

Uno strumento sostenibile, trasparente e verificabile per una comunicazione ambientale di prodotto: l’Etichetta AssoSCAI

 

Problema
La protezione ambientale è senz'altro una necessità, poiché è ormai evidente in tutte le aree geografiche e a tutte le latitudini che uno sviluppo senza rigore non è più sostenibile poiché aumenterebbe ulteriormente il debito e lo squilibrio nei confronti delle risorse ambientali ed energetiche con cui le prossime generazioni dovranno misurarsi.

 

Soluzione
Palm S.p.A, infatti, da sempre attenta ai valori di sostenibilità e di responsabilità sociale d’impresa, attraverso l’etichetta AssoSCAI (Associaz. per lo Sviluppo della Competitività Ambientale d’Impresa) si è impegnata a promuovere uno strumento credibile ed economicamente sostenibile per la comunicazione ambientale di prodotto.Palm ha puntato sulla sostenibilità e tracciabilità della propria filiera, per questo motivo ha voluto perseguire i seguenti obiettivi: impiego di una comunicazione ambientale sulle attività, prodotti o servizi che sia chiara, verificabile e non fraintendibile; uso di uno strumento facilmente spendibile da chi si occupa di marketing e comunicazione in azienda, al contrario del contenuto informativo dell’EPD; tracciabilità completa di tutta la filiera; dare la possibilità a chi acquista pallet, di far percepire al proprio utilizzatore finale la sua attenzione verso le problematiche ambientali e quindi renderlo parte attiva della sostenibilità di filiera; mostrare che è possibile comunicare la sostenibilità ambientale partendo dall’imballaggio, base della catena di fornitura; professionisti del settore e consumatori potranno così fare affidamento sulle dichiarazioni ambientali dell’azienda avvalorate dalla reputazione di un’associazione (Assoscai) costituita da imprese con grande esperienza nella gestione ambientale di prodotto ed enti di ricerca tra i più autorevoli sul tema della sostenibilità del nostro Paese; flessibilità ed efficacia per implementare il Green Procurement e instaurare un dialogo con l’ente pubblico. La motivazione principale che ha portato all’avvio di tale iniziativa è stato il voler promuovere l’eccellenza italiana nell’innovazione dei pallet, nel segno della sostenibilità e dell’eco compatibilità e divenire un’azienda sostenibile al 100% entro il 2020, rendendo partecipe anche il cliente.

 

Risultati
L’obiettivo chiave era quello della comunicazione rivolta ai clienti, che è stata pienamente raggiunta. Questo è dimostrato dal fatto che, i nostri clienti, a loro volta, hanno utilizzato l’etichetta Assoscai per comunicare le loro performance ambientali verso i loro portatori d’interesse.Palm nel suo percorso verso la sostenibilità, ha implementato lo studio della Carbon Foot Print di filiera, per monitorare le emissioni di CO2, e intervenire in diversi punti della filiera, ottenendo così la riduzione del 10% delle emissioni di CO2 nell’arco del 2008, rispetto al 2007, con l’obiettivo di ridurle del 20% entro il 2020.Questo percorso ha avuto ripercussioni positive anche sull’Associazione imprese e cittadini amiche dell’ambiente, che sta valutando l’inserimento delle performance ambientali di riduzione di CO2 anche all’interno dell’etichetta.

Sull'impresa

Settore: Imballaggi  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica