HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


Comune di Padova - Settore Ambiente e Territorio

L’Ufficio Informambiente del Settore Ambiente e Territorio è il centro cittadino per lo sviluppo sostenibile del Comune di Padova ed ha come obiettivo la formazione alla cittadinanza attiva e responsabile nella scuola e sul territorio. Svolge l’importante ruolo di informazione e comunicazione verso la cittadinanza promuovendo eventi, manifestazioni e campagne informative sui temi ambientali. Come Ufficio Agenda 21, promuove la sostenibilità locale attraverso incontri, gruppi di lavoro e progetti con il coinvolgimento di tutte le realtà sociali che vogliono assumere un ruolo di cittadinanza attiva; come Laboratorio territoriale di educazione ambientale, fornisce documentazione, strumenti e assistenza per dare vita ad attività di carattere ambientale e progetti educativi nelle scuole. L’ufficio inoltre partecipa come coordinatore o partner a diversi progetti europei sui temi ambientali (come ad esempio il risparmio di risorse e l’efficientamento energetico).

 

Progetto LIFE + ECO Courts

 

Problema
Il progetto “ECO Courts-cortili ecologici” è nato come progetto finanziato nel periodo 2011-2014 con il programma europeo LIFE+. Lo scopo è di promuovere l’adozione di buone pratiche e soluzioni intelligenti per una gestione domestica sostenibile e la creazione di comunità virtuose per il risparmio di energia, acqua e rifiuti (in condominio, tra vicini, sul web). Il Comune di Padova vuole riproporre nell’intera città alcune delle esperienze positive già realizzate nel corso del progetto europeo.  

 

Soluzione

Il progetto si prefigge di promuovere, anche in ambito locale, azioni collaborative realizzate dai condomini pilota nella fase di sperimentazione del progetto europeo: utilizzo della tecnologia LED negli spazi comuni, raccolta differenziata spinta, installazione di case dell’acqua condominiali, bike sharing condominiale, orto condominiale, etc.. L’obiettivo che si vuole perseguire è di realizzare significativi risultati in termini di riduzione dei consumi energetici (- 15%), dei consumi idrici (- 30%) e di produzione di rifiuti (- 15%). Il progetto europeo si è avvalso di una partnership pubblico-privato tra pubblica amministrazione e mondo della cooperazione. Per la prosecuzione del progetto a Padova si intende stimolare la creazione di comunità locali (gruppi di interesse, comunità di vicinato e scolastiche) per l’attivazione di azioni collaborative.  

 

Risultati
Con la prosecuzione del progetto in ambito locale s’intendono replicare gli ottimi risultati ottenuti nell’ambito del progetto europeo: una mancata emissione di 2.579 tonnellate di CO2, corrispondenti al risparmio di 4.450.016 kWh di energia elettrica; un risparmio di 337.453 mc di acqua; un risparmio di 41.895 mc di gas; una riduzione del peso di rifiuti di 721.557 kg. In termini di risparmi percentuali, i condomini pilota che hanno conseguito le migliori performance, hanno permesso di ridurre i propri consumi di acqua del 23,5%, di energia termica/riscaldamento del 30,6% e di energia elettrica del 35,8%.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.padovanet.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica