HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SAT Pink

Per un lavoro pił accogliente

 

Problema
La sfera lavorativa, è da sempre una delle aree più critiche per la vita delle persone trans e transgender. La conoscenza e l’adozione di pratiche di Diversity Management, volte a produrre un ambiente di lavoro inclusivo, attraverso la valorizzazione delle peculiarità individuali, consentirebbe di potenziare il benessere delle persone e di incrementare la performance economica dell’azienda.

 

Soluzione

Il SAT (Servizio Accoglienza Trans/Transgender), è nato all’interno del Circolo Pink, associazione che dal 1985 è impegnata per i diritti LGBTI, con l’intento di dare risposte a specifici bisogni delle persone transessuali, transgender e gender variant del territorio veneto.
Con il progetto “Per un lavoro più accogliente”, il Servizio, forte della sua esperienza nel settore, intende realizzare iniziative anche in ambito lavorativo, in termini di accesso al lavoro e di garanzia di pari opportunità e tutela, indirizzate soprattutto a quelle persone che hanno intrapreso il percorso di transizione. Nello specifico, il SAT si occuperà: di sensibilizzare tutti gli attori del contesto professionale sull’identità di genere, per il contrasto della discriminazione e di favorire l’affermazione della dignità e del riconoscimento dei diritti delle persone transessuali, attraverso la realizzazione di accordi di politiche di Diversity Management, lo sviluppo di un supporto legale dedicato e la collaborazione con altre associazioni, che si adoperano in tal senso.

 

Risultati

La possibilità, per le persone trans e transgender, di poter trovare dei luoghi di lavoro più inclusivi e accoglienti e, allo stesso tempo, fornire strumenti adeguati ai lavoratori per saper affrontare e gestire le legittime richieste e necessità delle persone trans e transgender.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.circolopink.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica