HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ABB

Multinazionale del settore elettromeccanico

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2009

Programma PURE (Programma per l’Uso Razionale dell’Energia)
Sesto San Giovanni (Milano)

 

Problema
Prendersi cura dell’ambiente è un imperativo perseguibile tutti i giorni, a casa come in ufficio: i piccoli gesti, se ripetuti quotidianamente da tante persone, possono essere il vero motore di un grande cambiamento.

 

Soluzione
Nel 2008 ABB Italia ha avviato un programma di sensibilizzazione interna finalizzato al raggiungimento di elevati standard di efficienza e di risparmio energetico.Il progetto, denominato PURE (Programma per l’Uso Razionale dell’Energia), consiste in un piano di attività di comunicazione, formazione e sensibilizzazione rivolto principalmente ai dipendenti di ABB Italia con lo scopo di creare maggiore consapevolezza circa le problematiche legate all’ambiente e al cambiamento climatico, per stimolare le persone ad adottare comportamenti virtuosi in ogni momento della giornata, in ufficio come a casa. L’evento di lancio dell’iniziativa - un appuntamento dal titolo “Ambiente ed Uso Razionale dell’Energia” - si è svolto presso la sede centrale dell’azienda (Sesto San Giovanni, Milano) il 12 novembre 2008.Nel corso della giornata sono state illustrate le modalità e gli strumenti a disposizione per incrementare l'efficienza energetica in ufficio e nelle abitazioni, sottolineando l’importanza del contributo di ciascuno; sempre durante l’evento è stata poi avviata la campagna di viral marketing alla quale tutti i dipendenti ABB sono stati chiamati a partecipare, evidenziando con adesivi riportanti il logo PURE comportamenti ritenuti inefficienti, nonchè fotografandone o filmandone l’apposizione. Il materiale così raccolto è stato caricato su una pagina apposita della intranet aziendale e utilizzato come galleria multimediale. Il Programma PURE ha favorito anche la creazione di una partnership tra ABB e Adiconsum per diffondere la cultura del risparmio energetico. Per una settimana è stato parcheggiato di fronte all’ingresso della sede aziendale di Sesto San Giovanni l’Ecobus, una roulotte attrezzata con tutti i dispositivi utili al risparmio energetico negli edifici residenziali, al fine di comprendere meglio l’uso, i costi e i vantaggi degli impianti a basso impatto ambientale utilizzabili negli appartamenti e nelle villette. L’Ecobus è stato presidiato sia dall’Environmental Specialist di ABB che dai rappresentanti di Adiconsum, per dare tutte le informazioni richieste non solo ai dipendenti dell’azienda ma anche ai cittadini interessati.  Nel 2009 il Programma PURE si è concretizzato in un’iniziativa di sensibilizzazione sull’effetto delle azioni individuali sul cambiamento climatico che ha coinvolto direttamente 5 siti aziendali (Frosinone, Santa Palomba, Vittuone, Genova) attraverso la proiezione del video “Black Balloons” nei monitor presenti negli ingressi, nelle sale di attesa e negli spazi relax degli edifici. Il documentario è stato diffuso in occasione della giornata del 13 febbraio sul risparmio energetico, “M’illumino di meno”: un’iniziativa promossa da Rai Radio2 e alla quale ABB aderisce come sostenitore attivo dal 2007.  Il Programma PURE è ancora in corso. Per il 2009 sono già previsti degli incontri di approfondimento rivolti al personale impegnato nelle linee produttive di due grossi stabilimenti ABB, nonchè il coinvolgimento nel progetto di altri due siti aziendali.

 

Risultati
Per il periodo 2007/2008 ABB aveva stabilito un obiettivo di riduzione del consumo di energia per unità di prodotto del 5%; la riduzione registrata è stata però superiore, raggiungendo il 17%. Soltanto nel 2008 l’efficienza energetica dell’azienda è cresciuta del 4%. Il personale ABB ha mostrato soddisfazione e coinvolgimento rispetto al progetto, anche attraverso le foto (circa 30), i video (2) ed i commenti raccolti a seguito della proiezione del documentario  “Black Baloons” - che ha raggiunto 2500 persone - e della distribuzione degli adesivi.Sono state inoltre 100 le persone che hanno ricevuto formazione diretta in aula sui temi cui è legato il Programma PURE; ABB prevede – per il 2009 – di estendere questi interventi ad altri 300 dipendenti.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici Website: www.abb.com/it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica