HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ABB

Multinazionale del settore elettromeccanico

 

Perle di carta

 

Problema
La Giornata Internazionale della Donna, comunemente definitaFesta della Donna”, ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui esse sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo; quest’ultima consapevolezza rende doverose iniziative di ricordo e sostegno da parte di tutti.

 

Soluzione
Nel 2009, in occasione della Festa della Donna, ABB ha realizzato un progetto di sensibilizzazione interna e di sostegno a donne che vivono in condizioni svantaggiate in Uganda.Attraverso l’iniziativa, denominata “Perle di carta”, l’azienda ha regalato a tutte le dipendenti della sede di Sesto San Giovanni una collana realizzata con perle di carta fatte a mano dalle donne del Meeting International Point di Kampala, una struttura creata dalla Fondazione AVSI, che aiuta le donne e i bambini degli slum di Kampala, spesso segnate dall’AIDS, a migliorare le proprie condizioni di vita.Per ogni collana donata è stata effettuata una donazione di 5 euro alla Fondazione AVSI per il Meeting International Point. Il progetto – nato su iniziativa di alcuni dipendenti volontari della Fondazione AVSI – ha visto un importante coinvolgimento del personale aziendale in tutte le sue fasi di attuazione; i dipendenti infatti hanno gestito i rapporti con i fornitori che hanno curato il materiale informativo utilizzato all’interno e all’esterno, hanno provveduto a confezionare le collane con le perle ricevute dall’Uganda e ne hanno effettuato la distribuzione in azienda.

 

Risultati
Attraverso il progetto “Perle di Carta” ABB ha regalato alle proprie dipendenti 350 collane, per un totale di 1750 euro raccolti.Questa somma di denaro è stata destinata dalla Fondazione AVSI al Meeting International Point di Kampala in Uganda per garantire la continuità delle attività svolte dal centro in favore delle donne e dai bambini che vivono negli slums di Kampala in condizioni di estrema povertà e spesso malati di AIDS.Nello specifico i fondi raccolti attraverso l’iniziativa “Perle di Carta” sono state utilizzate per portare avanti attività di Counselling per singoli e gruppi affetti da AIDS, corsi di igiene e di educazione alimentare e sessuale, azioni di sostegno alla scolarizzazione, attività formative e ricreative.L’iniziativa è stata ben accolta dai dipendenti – che sono stati anche destinatari di una campagna di sensibilizzazione sui temi cari alla Fondazione AVSI – che vi hanno preso parte con entusiasmo; altre sedi ABB hanno richiesto di poter essere coinvolte in futuro nell’iniziativa.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica