HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


HOLCIM ITALIA

Opera nei settori cemento, aggregati (sabbia e ghiaia) e altre attivitą legate al mondo delle costruzioni

 

Community Day / Insieme alle comunitą: un progetto di volontariato aziendale in collaborazione con le ONP locali

 

Problema

Uno dei pilastri su cui costruire la responsabilità sociale di un’impresa è il coinvolgimento delle stesse aziende nella comunità di riferimento. In quest’ottica la collaborazione tra i dipendenti e le associazioni locali può giovare sia all’azienda – in grado di offrire alle proprie persone occasioni di crescita e coinvolgimento – che alle realtà raggiunte, sostenute e partecipate nei propri obiettivi di solidarietà.

 

Soluzione

Il Community Day di Holcim (Italia) consiste in una giornata di volontariato aziendale all’anno - regolarmente retribuita - durante la quale i dipendenti diventano volontari presso le ONG attive nei territori di riferimento delle singole unità produttive.

Obiettivo principale di Holcim (Italia) è generare un impatto positivo sulla comunità locale, coinvolgendo anche i propri dipendenti.

Negli anni il progetto, avviato nel 2007, ha saputo arricchirsi di svariate novità, tra cui: il monitoraggio costante delle relazioni con le ONP (introduzione di nuove oltre a quelle storiche); l’ampliamento del numero di dipendenti coinvolti; l’introduzione del payroll giving e l’estensione dell’iniziativa a due giornate per dare la possibilità a tutti di partecipare.

 

Risultati

Negli anni hanno partecipato al Community Day più di 300 dipendenti. Il livello medio di soddisfazione del progetto è stato pari a 4,7 (su una scala 1-5) e il 74% dei partecipanti vorrebbe avere due edizioni l’anno di Community Day.

I dipendenti, entrando in contatto con realtà spesso piccole e con pochi mezzi a disposizione, hanno sviluppato capacità di adattamento, di flessibilità e d’ingegno per risolvere i problemi e gli imprevisti della giornata e soprattutto hanno sperimentato l’importanza della collaborazione e del lavoro di squadra.

Le 14 organizzazioni non profit coinvolte in 6 anni hanno avuto la possibilità di farsi conoscere, trovare nuovi volontari e stimolare gli utenti attraverso nuovi progetti e nuove relazioni. Solo nel 2012 sono stati coinvolti circa 360 utenti presso le ONP locali.

 

Sull'impresa

Settore: Edilizia e costruzioni Website: cim.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica