HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SOLAS di Vittorio Tamburrini & C.

Azienda italiana specializzata nella produzione di vernici naturali

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2006

Impregnante all’acqua linfa solas U60/61

 

Problema
Biocidi, solventi ed emulsionanti sono tra le maggiori cause di inquinamento indoor e possono provocare danni alla salute individuale. I biocidi comportano alto rischio di sterilizzazione di siti ambientali ove è invece necessaria la proliferazione batterica per la trasformazione delle sostanze re-immesse in natura dagli scarichi civili ed industriali. Gli emulsionanti normalmente utilizzati nelle vernici a base acqua quando sono re-immessi nell'habitat naturale modificano la specifica tensione superficiale dell'acqua che finisce con l’impedire o alterare molti processi vitali. I biocidi vengono utilizzati tra l’altro per trattare il legno per proteggerlo da elementi patogeni, perdendo però in tal modo le sue caratteristiche, come la durata.

 

Soluzione
Linfa Solas U60/61 nasce dal desiderio di Solas di progettare, mediante l’utilizzo di materie prime rinnovabili, un impregnante privo di emissioni nocive e ad alta compatibilità ambientale.
Il prodotto agisce nell'assoluto rispetto della salute umana e della natura del legno ed a garanzia di ciò, sono escluse le materie prime di origine petrolchimica, le quali sono state sostituite da altre di origine vegetale, minerale e animale (caseina del latte). Linfa Solas U60/61 non contiene quindi sostanze nocive e tossiche, né tanto meno solventi ed il suo principio guida è la restituzione al legno di quanto perso, a causa delle necessarie lavorazioni tecniche (taglio, trasporto, scortecciatura, segagione, piallatura, calibratura, essiccazione), dal momento del taglio dell'albero fino alla posa in opera. Durante queste fasi, infatti, il legno perde un'ampia parte di oli grassi ed essenziali, resine e cere che lo proteggono naturalmente dai parassiti, lo rendono elastico e gli conferiscono durata. In questo particolare impregnate, la protezione del legno da parassiti, muffe e funghi è affidata all'azione di sali minerali che sono in grado di offrire un’efficace protezione senza danneggiare la salute individuale. Essi agiscono impedendo la proliferazione batterica, non hanno alcun tipo di emissione volatile ed il legno trattato mantiene le sue armoniche caratteristiche senza l’utilizzo di veleni quali, ad esempio, i biocidi.
Tramite Linfa Solas U60/61, l’azienda si pone l’obiettivo di creare un prodotto capace di garantire risultati di livello professionale, salvaguardando l’ecosistema (in fase di produzione e di smaltimento), la salute del singolo (in fase applicativa e abitativa) e operando contemporaneamente una scelta in linea con le più esigenti ed avanzate richieste estetiche del mercato.
Al fine di rendere il personale partecipe della mission aziendale, delle attività dell’impresa e dei risultati ottenuti vengono periodicamente effettuate comunicazioni interne e, al fine di sviluppare nuove strategie operative e migliorare il prodotto, vengono effettuati periodicamente incontri e riunioni durante i quali l’azienda prende in considerazione le osservazioni ed i suggerimenti dei dipendenti coinvolti. Linfa Solas U60/61 è infatti, in continua evoluzione e subisce costanti verifiche per rispondere alle esigenze dei clienti, adattarsi alle nuove tecnologie applicative e alle richieste di prestazioni sempre più elevate.
Il progetto che ha portato alla realizzazione dell’impregnante ha richiesto l’impiego costante e continuato di due tecnici di laboratorio per circa diciotto mesi ed attualmente vengono effettuate continue prove, interventi tecnici, controlli e collaudi da parte dei tecnici Solas sia in l’azienda, sia presso il cliente. In quest’ottica, nel 2003 è stata commissionata ad un professionista esterno un’indagine tecnico-scientifica sui solventi vegetali, in particolare sul D-limonane, contenuto in Linfa U60/61.
Linfa Solas U60/61fa parte di un progetto più generale volto a sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al rispetto dell’ambiente e la sua realizzazione ha comportato per l’azienda un costo totale di 106.500 euro.
Al fine di mantenersi aggiornata ed informata, Solas partecipa, insieme ad un gruppo di aziende impegnate nella salvaguardia dell’ambiente, ad una serie di incontri annuali, organizzati con il patrocinio dell’ordine degli architetti, degli ingegneri e dei geometri. Gli incontri in oggetto sono cinque all’anno e contano circa 180 iscritti per volta.

 

Risultati
Ogni anno dal 1998, 4.800.000 mq di tetti in legno vengono impregnati e protetti con Linfa Solas U60/61, evitando l’uso di biocidi, solventi ed emulsionanti.
Al particolare impregnante è stato assegnato, nel 2000, il Premio Ecoprodotto, riconoscimento rivolto alle imprese artigiane lombarde attente alla qualità dell’ambiente.

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico Website: www.vernicinaturali.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica