HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CERERIA TERENZI

Produzione e vendita prodotti in cera

 

La Luce Perfetta – Le candele di qualità tra tradizione e innovazione
San Giovanni in Marignano (Rimini)

 

Problema
L’approccio “etico ambientale” è ormai diventato una necessità fondamentale nelle scelte di marketing di ogni impresa. Non si può produrre “benessere” senza avere attenzione per ciò che ci circonda: l’ambiente, l’area di lavoro, la sicurezza e il sociale. Questa convinzione dovrebbe essere alla base di ogni scelta aziendale e motivazione di miglioramento continuo per rendere credibile e forte la propria azione commerciale.

 

Soluzione
“La luce perfetta. Le candele tra tradizione e innovazione”, edito da Giunti Progetti Educativi, è un volume pubblicato a fine 2008 in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo e francese) e stampato su carta ecologica, nel quale viene evidenziata la passione che anima il lavoro della Famiglia Terenzi, ovvero la consapevolezza di creare oggetti capaci di evocare luoghi antichi in cui echeggia la storia sotto forma di essenza visiva, olfattiva e tattile.Nel libro, partendo da un excursus storico sull’origine delle candele, sono descritte le materie che le compongono e le tecniche con le quali esse vengono realizzate, arrivando infine alla definizione del connubio tra valore, creatività e innovazione cui Cereria Terenzi è giunta. Le fotografie pubblicate nel volume sono state scattate da Christian Critoforetti, vincitore del premio National Geographic 2008 nell’ambito di una collaborazione che ha portato diversi artisti a confrontarsi con l’arte dei maestri cerai. Tra questi anche Alberto Mariani che, nell’inverno del 2008, ha trascorso tre mesi all’interno della Cereria scegliendola come atelier per la realizzazione di una ventina di opere. Nel volume sono inoltre descritte le politiche aziendali in materia di tutela dei lavoratori, rispetto dell’ambiente ed attenzione alla clientela, con un’attenzione particolare alle esigenze del territorio in cui l’azienda opera. Nello specifico, per ciò che concerne la sicurezza e la salute, non solo vengono rispettate le disposizioni previste dalla L. 81/2008, ma è stato predisposto anche un sistema di aspirazione e purificazione dell’aria che permette ai lavoratori di operare in un ambiente salubre. Inoltre, poiché l’uso di essenze in grandi concentrazioni può generare un affaticamento da sovraesposizione al profumo in chi, giorno dopo giorno, confeziona candele, Cereria Terenzi commissiona i suoi profumi a un’azienda tedesca che, grazie a un brevetto unico al mondo, fornisce essenze di origine naturale in panetti solidi, più sicuri e meno attaccabili dagli agenti esterni.Ai dipendenti dell’azienda sono inoltre destinati: momenti formativi dedicati; azioni di contrasto al precariato femminile favorendone la crescita professionale, l’assunzione a tempo indeterminato e la flessibilità lavorativa; riunioni aperte in cui condividere risultati e successi.Rispetto invece alla necessità di impegnarsi a favore dell’ambiente, Cereria Terenzi utilizza soltanto materie prime (paraffina, stoppini, oli essenziali e coloranti) certificate e controllate.

 

Risultati
La qualità e la riconoscibilità dei prodotti proposti da Cereria Terenzi è il frutto di un sistema di governance aziendale che affianca gli insegnamenti dei mastri cerai all’uso di tecnologie innovative, impegnandosi anche per il rispetto dell’ambiente, la dignità del lavoro e la tutela del territorio. Per ciò che concerne il personale dipendente, si è registrata una diminuzione drastica degli infortuni sul lavoro grazie alla maggiore attenzione prestata verso i sistemi di sicurezza, sia attivi che passivi. La flessibilità (in azienda non esiste il marcatempo) è stata accolta dai dipendenti con coscienza e responsabilità. Il tasso di assenteismo non risulta di conseguenza rilevabile e la fidelizzazione all’impresa è notevole.Cereria Terenzi ha ricevuto negli anni numerosi premi: vanno ricordati ad esempio il riconoscimento del marchio “Crescita Responsabile”, concesso alle aziende che si distinguono per etica, sensibilità al sociale e difesa dell’ambiente; il Sodalitas Social Award, che ha valorizzato l’impegno a tutto tondo che caratterizza i proprietari di Cereria; l’inserimento dell’azienda nella Banca delle Eccellenze italiane per la salvaguardia del Made in Italy e nel 2007.

Sull'impresa

Settore: Altre industrie manifatturiere Website: www.cereriaterenzi.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica