HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COOP ADRIATICA

Cooperativa di consumatori del gruppo Coop, che opera in Emilia Romagna, Veneto, Marche e Abruzzo

 

Bilancio di SostenibilitÓ 2002

 

Problema
Coop Adriatica è una cooperativa di soci consumatori, risultato dell’integrazione tra Coop Emilia Veneto e Coop Romagna Marche, le quali, a partire dal 1995, hanno unito le loro forze per meglio affrontare la competizione nel settore e realizzare importanti iniziative di sviluppo.
Coop Adriatica si ispira ai valori fondanti della cooperazione che risalgono ai “Probi pionieri di Rochdale” che nell’Inghilterra del 1844 diedero vita alla prima cooperativa di consumo. Libertà, democrazia, giustizia sociale e solidarietà costituiscono oggi i moderni valori della cooperazione di consumatori, concretizzati attraverso l’impegno a rispondere alle domande e ai bisogni delle persone e attraverso la mutualità interna ed esterna verso i soci e nei confronti delle comunità locali.
Negli ultimi anni Coop ha caratterizzato la propria strategia su obiettivi di sviluppo volto alla valorizzazione della propria natura di impresa cooperativa e sociale, fortemente radicata nel territorio, attraverso la promozione di iniziative di solidarietà, di impegno civile e culturale.

 

Soluzione
Nel corso del 2002 è stato avviato in Coop Adriatica un importante processo di cambiamento nella rendicontazione sociale. Il percorso “Verso la Sostenibilità”ha come obiettivo il superamento del più tradizionale Bilancio Sociale e l’adozione di un vero e proprio Bilancio di Sostenibilità.
L’idea stessa di sostenibilità si sostanzia nell’adottare metodologie di produzione del valore che siano in misura crescente rispettose dei diritti delle persone, più produttive socialmente e a minore impatto ambientale. È una strategia di lungo periodo che si basa su scelte di miglioramento continuo e progressivo.
Il lavoro può essere suddiviso in due principali interventi:
- la costruzione e la presentazione del Bilancio di Sostenibilità
- la redazione del Bilancio di Sostenibilità.
Per la prima volta Coop ha condiviso e discusso il progetto per la sostenibilità con stakeholder esterni, e ha organizzato dei momenti specifici di dialogo per raccogliere il punto di vista degli interlocutori. Infine nel corso della redazione, la cooperativa ha incontrato un gruppo di esperti in materia per raccogliere spunti di miglioramento e rafforzare la logica del controllo esterno.
Nel corso del 2002 il processo di coinvolgimento degli stakeholder è stato dunque significativamente rafforzato sia nella metodologia, che nella frequenza e negli intenti.

 

Risultati
Con il bilancio di Sostenibilità 2002 si è compiuto un ulteriore passo nell’attività di innovazione che ha rafforzato la consapevolezza dell’importanza strategica di quest’approccio ai diversi livelli dell’organizzazione in tutte le aree aziendali, facilitando il processo di individuazione delle fonti e della raccolta dati.
Questo Bilancio registra infatti un consistente incremento degli indicatori quantitativi sulle tre performance, con la conseguente riduzione degli aspetti descrittivi, a vantaggio di una maggiore trasparenza e comprensibilità.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo Website: www.e-coop.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica