HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ENEL

SocietÓ di produzione di energia elettrica

 

A casa Ŕ meglio

 

Problema
Enel e altre sette società che vi fanno capo - Enel Produzione S.p.A., Enel Distribuzione S.p.A., Wind Telecomunicazioni S.p.A., Enel.SI S.r.l., Enel Sole S.r.l., Enel Energia S.p.A., Enel Gas S.p.A.- hanno costituito l’Associazione Enel Cuore Onlus.
Enel Cuore Onlus è coerente con i princìpi che ispirano il Codice Etico Enel ed è una delle azioni concrete attuate dall’azienda nel perseguimento della propria responsabilità sociale. Enel Cuore Onlus è un’associazione di erogazione, con l’obiettivo di distribuire fondi per la realizzazione di iniziative benefiche, conseguendo il massimo beneficio per la collettività.
Alla Onlus è affidata la gestione delle liberalità dell’azienda e rappresenta l’unico canale di intervento filantropico a sostegno delle persone in situazioni svantaggiate.
Inoltre, obiettivo di Enel s.p.a. e delle altre società associate è quello di assicurare con il proprio intervento un reciproco vantaggio alle parti coinvolte, nel rispetto del ruolo e dell’etica di ciascuno.

 

Soluzione
Il progetto A casa è meglio prevede la realizzazione di un servizio di assistenza domiciliare per le situazioni di anziani a rischio di isolamento sociale in uno specifico territorio.
Il progetto si articola in una pluralità di dimensioni:
elaborazione, studio e aggiornamento di tutti i dati relativi alla qualità della vita degli anziani;
campagne di sensibilizzazione della popolazione su queste tematiche;
promozione di forme di integrazione sociale e multietnica;
attivazione di una centrale di assistenza domiciliare;
rilevazione costante delle risorse pubbliche e private a favore degli anziani;
presa in carico degli anziani richiedenti un servizio di assistenza domiciliare.
Nel 2004 l’Associazione ha deciso di sostenere la Comunità di Sant’Egidio per lo sviluppo del progetto denominato A casa è meglio.
Il progetto si pone come obiettivo l’incremento, nel periodo di un anno, delle attività di assistenza domiciliare agli anziani in condizioni di solitudine o di disagio fisico ed economico, limitando così il numero di soggetti che dovranno necessariamente far ricorso al ricovero in strutture di accoglienza alle quali, molto spesso, difficilmente si adattano. Detti soggetti potranno invece rimanere nel proprio ambiente domestico, dove riceveranno le attenzioni di cui necessitano.
Prioritaria è la cura della persona, il controllo dello stato di salute. L’attenzione alla salute è tesa a prevenire l’invalidità e la non autosufficienza, ad evitare l’aggravarsi della malattia, e a promuovere il benessere fisico, psichico e sociale degli anziani.
A tal fine, nel comune di Fiumicino e nelle città di Novara e Messina, sono stati realizzati tre nuovi centri operativi di monitoraggio delle situazioni di anziani a rischio di isolamento sociale, per la gestione globale dell’iniziativa. I centri operativi, oltre a costituire una vera e propria centrale di assistenza domiciliare, svolgono campagne di sensibilizzazione per diffondere, a livello locale, una cultura di buon vicinato con il fine di diffondere il senso di una responsabilità collettiva nei confronti dei soggetti più deboli della società.
La distribuzione delle risorse, che derivano dalle quote associative e da un finanziamento erogato da Enel sulla base del suo utile ante imposte, è affidata a un attento e trasparente processo di selezione delle iniziative presentate che si concretizza in analisi preventiva dei bisogni della società civile e nel porre la massima attenzione alle persone e ai contesti sociali e ambientali.
Enel e le società coinvolte in Enel Cuore Onlus, si propongono di impegnarsi a sviluppare attraverso un ideale di cooperazione, uno stretto rapporto con gli stakeholder, le organizzazioni e le istituzioni, le associazioni, le comunità locali, le generazioni future.
All’iniziativa partecipano i volontari dell’ANSE - Associazione Nazionale Seniores Enel - che agiscono secondo le indicazioni programmatiche fornite loro dalla Comunità di Sant’Egidio. L’ANSE è un’associazione senza fini di lucro a carattere nazionale costituita tra i lavoratori anziani del Gruppo Enel, operante con il patrocinio dell'Enel S.p.A. ed aperta ai lavoratori in servizio ed in quiescenza (operai, impiegati, quadri e dirigenti), nonché ai familiari superstiti.
A fronte dell’erogazione del contributo, la Comunità di Sant’Egidio fornirà alla Enel Cuore Onlus rendiconti e relazioni informative aventi cadenza trimestrale, contenenti l’indicazione puntuale delle attività svolte e delle spese sostenute, corredate dai documenti attestanti la causale ed il destinatario di ogni esborso.
In ogni caso Enel Cuore Onlus potrà effettuare verifiche a campione circa l’esecuzione del progetto finanziato e/o la pertinenza e congruità dei pagamenti effettuati nell’ambito dello stesso, attraverso l’accesso alla documentazione contabile ed ai libri sociali della Comunità di Sant’Egidio che si impegna a prestare ogni opportuna collaborazione.

 

Risultati
Il primo anno (2004) sono tre le città pilota identificate: Novara, Messina e il comune di Fiumicino. Si tratta di tre città medio/piccole che renderanno più agevole ed incisiva la realizzazione sperimentale del progetto. Nel secondo anno (2005) la programmazione potrà essere estesa ad altre città anche di diversa caratura e collocazione geografica. Le città saranno individuate al termine del primo anno di sperimentazione.
Nella città di Messina, dove la Comunità di Sant’Egidio assiste circa 200 anziani, l’attuazione del progetto prevede una presa in carico di ulteriori 80 anziani.
Nella città di Novara, dove la Comunità di Sant’Egidio ha in carico circa 350 anziani, il Progetto di Assistenza Domiciliare ha preso avvio il 15 ottobre 2004 e dall’inizio sono stati conosciuti 35 anziani e per 25 di loro è stato attivato il servizio. Altri cinque ricevono una visita settimanale da parte di operatori volontari nell’ambito del Progetto. Altri ancora hanno richiesto solo un’assistenza per il disbrigo di pratiche amministrative.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.enel.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica