HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ENEL

Società di produzione di energia elettrica

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2008

Rinnova

 

Problema
Le attuali emergenze climatiche rendono sempre più chiara la necessità di abbandonare progressivamente le fonti fossili di energia (petrolio, carbone e gas) a favore delle rinnovabili: Solare, Eolico, Idroelettrico, Geotermico. Tutto ciò in nome della differenziazione delle fonti energetiche e nella consapevolezza che la maggiore risorsa per il nostro futuro sarà la razionalizzazione, i tagli agli sprechi, il risparmio energetico e soprattutto la costante ricerca di nuove fonti di energia.

 

Soluzione
Rinnova è un’iniziativa nata nel 2005 e finalizzata alla valorizzazione del ruolo della ricerca e dell'innovazione nella generazione da fonti rinnovabili, in Italia e all’estero. Tale iniziativa rappresenta un impegno concreto da parte di istituzioni, associazioni e imprese per favorire il confronto tra stakeholder differenti e stilare alcune proposte operative per lo sviluppo delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Mission fondamentale di Rinnova è, dunque, quella di individuare possibili percorsi strategici dopo una riflessione approfondita e condivisa. Proprio per raggiungere questo obiettivo, nel progetto sono stati coinvolti tutti quei differenti attori sociali, dagli esponenti del mondo istituzionale ed economico a quelli appartenenti al contesto culturale e tecnologico, in grado di assumere impegni concreti e responsabili e capaci di influenzare l’agenda politica e mediatica, sensibilizzando al contempo l’opinione pubblica sui traguardi e sugli obiettivi fissati dall’Unione Europea. I partner di Rinnova sono stati selezionati in base alla loro autorevolezza e alla loro capacità di rappresentare differenti sensibilità rispetto ai temi da approfondire. Essi sono: Enea, Giovani Imprenditori di Confindustria, Kyoto Club,  Legambiente. Inoltre Rinnova si è potuto avvalere della consulenza scientifica di IEA, IEFE Bocconi e Ambiente Italia.All’interno del progetto sono stati realizzati due concorsi per premiare i prototipi più innovativi in ambito scientifico e tecnologico e le migliori tesi di laurea specialistiche nel campo delle fonti rinnovabili di energia.Rinnova ha sempre potuto contare sul commitment da parte dei vertici aziendali: in particolare, l’AD di Enel Fulvio Conti ha partecipato alle tavole rotonde conclusive delle due edizioni di Rinnova, nel 2005 e nel 2007. Nel 2005 era presente, tra gli altri, il Ministro dell’Ambiente Altero Matteoli, mentre il 2007 ha visto la partecipazione del Ministro per lo Sviluppo Economico Pierluigi Bersani, del Presidente della Commissione Ambiente Ermete Realacci e del Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Matteo Colaninno. Per garantire un approccio analitico di lungo periodo, Rinnova ha attivato un Laboratorio di riflessione chiamato “RinnovaMenti”, vero e proprio “pensatoio” con l’obiettivo di approfondire e confrontare diversi punti di vista sulle energie rinnovabili, sul risparmio energetico e sull’innovazione in questi settori anche dopo la conclusione dell’evento, in relazione agli obiettivi fissati dalla UE per il 2020. Fanno parte del suddetto laboratorio circa 70 personalità di diversa estrazione professionale e culturale, in grado di offrire un autorevole contributo alla riflessione sulle rinnovabili da quattro punti di vista: Legislazione e Normativa; Economia e Finanza; Tecnologia e Ricerca scientifica; Scenari internazionali.L’evento “Rinnova” è a cadenza biennale; tra un’edizione e l’altra, si tengono riunioni periodiche del “pensatoio”, cui partecipano Enel, i partner e i centri di ricerca coinvolti, per aggiornare e approfondire le linee-guida della riflessione sull’innovazione applicata alle rinnovabili e all’efficienza energetica. Inoltre, una newsletter è inviata periodicamente via email ai membri del “pensatoio”.

 

Risultati
Al termine di Rinnova 2007, è stato diramato il documento “La green economy di Rinnova”, nel quale i partner di Rinnova hanno messo a fuoco alcune proposte operative e condivise per il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla UE per il 2020, in termini di programmazione dei risultati, evoluzione tecnologica e nuove opportunità di impresa, quadro legislativo, amministrativo e regolatorio. I gruppi di lavoro che hanno registrato la partecipazione congiunta dei partner esterni e del personale Enel hanno favorito l’integrazione di culture e sensibilità differenti, attraverso un confronto finalizzato all’approfondimento, contribuendo a porre le premesse per la creazione di una cultura condivisa orientata allo sviluppo sostenibile. La prima edizione del concorso per le migliori tesi di laurea sulle rinnovabili ha registrato ben 366 richieste di partecipazione: gli studenti classificati nelle prime sette posizioni hanno vinto una borsa di studio e uno stage in realtà Enel o presso un’azienda aderente a Confindustria.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.enel.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica