HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GRUPPO BANCARIO CREDITO VALTELLINESE

Gruppo bancario

 

I Prodotti Etici del Gruppo bancario Credito Valtellinese
Sondrio (Sondrio)

 

Problema
Rispetto alla crescente attenzione riservata dalla cittadinanza alle più urgenti problematiche etiche, il sistema bancario ha una precisa responsabilità: sostenere ed incentivare, tramite l’erogazione del credito, attività socialmente ed ambientalmente sostenibili da parte della propria clientela (privati ed imprese).

 

Soluzione
Il Gruppo Creval ha ideato tre prodotti “etici” a disposizione dei propri clienti:1. Conto NoProfit, un conto senza spese dedicato alle Onlus, alle Associazioni di Promozione Sociale ed alle Fondazioni che operano nei campi dell’assistenza sanitaria, della promozione culturale, dello sport dilettantistico e della tutela dei diritti civili. Il Gruppo ha pensato questo prodotto per rispondere alle sempre maggiori difficoltà delle associazioni non profit di reperire fondi per le proprie attività;2. Creval Energia Pulita, un finanziamento a tasso variabile - destinato ai privati - per l’acquisto di un impianto fotovoltaico e per altre iniziative legate ad investimenti per la protezione dell’ambiente e lo sviluppo di energie alternative e rinnovabili (eolico, solare termico, biomasse, combustibili puliti...);3. Creval Lavoro Sicuro, un finanziamento a tasso variabile della durata massima di 7 anni -  caratterizzato da un tasso di interesse agevolato (euribor + 1 punto) per importi fino a  250.000 euro e fino al 100% dell’investimento effettuato – riservato ad iniziative e progetti che abbiano come scopo il miglioramento della sicurezza sul luogo di lavoro per i dipendenti e i collaboratori dell’impresa richiedente, nonché la riduzione dei rischi d’infortunio.

 

Risultati
L’iniziativa “Conto No Profit” ha consentito al Gruppo Creval di ottenere, in due anni, la sottoscrizione del prodotto da parte di oltre 1.700 associazioni.Con “Creval Energia Pulita” la Banca ha invece finanziato in un anno 50 progetti, per un valore di 3,2 milioni di euro.Del progetto “Creval Lavoro Sicuro”, lanciato nel mese di novembre 2008, non sono ancora disponibili risultati concreti. Non sono state condotte indagini interne volte a misurare l’impatto di queste iniziative sui dipendenti. In ogni caso, il lancio dei prodotti “etici” da parte del Gruppo ha richiesto il coinvolgimento dell’intera struttura ed ha consentito a tutti di approfondire i temi della sostenibilità e dell’ambiente, rivalutandone l’urgenza e la strategicità.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.creval.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica