HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


STMICROELECTRONICS

Progettazione, sviluppo, produzione e vendita di circuiti integrati e dispositivi analogici e di potenza

 

LABORATORIO DI INFORMATICA PRESSO LA CASA DI RECLUSIONE DI BOLLATE
Bollate

 

Problema

Il lavoro costituisce lo strumento principale attraverso cui perseguire, nel contesto carcerario, la rieducazione dei detenuti e il loro reinserimento nella società.

 

Soluzione

Il Polo Milanese di STMicroelectronics, con il lavoro di alcuni volontari della Fondazione ST, ha sviluppato un importante progetto di alfabetizzazione informatica nel carcere di Bollate: ha realizzato all’interno della struttura un laboratorio di informatica mettendo a disposizione parecchi laptop e organizzando un corso di base per l’utilizzo del PC ai detenuti. I corsi, con esame finale e consegna dei diplomi, sono stati offerti a detenuti protetti, reclusi in un reparto rigidamente separato dagli altri e non ancora indirizzato con progetti di recupero.

 

Risultati

Il progetto “Laboratorio di informatica presso la casa di reclusione di Bollate” ha riscosso molto successo, e le richieste sono state cosi numerose da passare a una seconda fase che ha previsto la formazione di docenti tra i detenuti stessi che potessero formare un gran numero di loro compagni. A oggi 225 detenuti hanno frequentato il corso di informatica per 1400 ore di lezione impartite dall’inizio delle attività.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici Website: www.st.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica