HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


AGAC SpA

Servizi energetici e ambientali

 

Il centro di riciclaggio creativo Remida

 

Problema
REMIDA si propone e si presenta come scommessa ecologica, etica, educativa, estetica ed economica. Nasce il 2 dicembre 1996 dall’idea di mettere in relazione forze diverse: i mondi della cultura, della scuola, dell’imprenditoria che dal loro incontro sinergico hanno generato la possibilità di creare nuove risorse. Si tratta quindi prima di tutto di un progetto culturale. REMIDA è un luogo in cui è promossa l’idea che i rifiuti sono risorse e dove si raccolgono, si espongono e si offrono materiali alternativi e di recupero, ricavati dalle rimanenze e dagli scarti della produzione industriale ed artigianale per reinventarne il loro uso e significato.
REMIDA rappresenta un modo nuovo, ottimistico e propositivo di vivere l’ecologia e di costruire il cambiamento valorizzando i materiali di scarto, i prodotti non perfetti e gli oggetti senza valore, per accedere all’idea di nuove possibilità di comunicazione e creatività, in una logica di rispetto dell’oggetto, dell’ambiente e dell’uomo.

 

Soluzione
AGAC ha messo a disposizione di REMIDA un operatore e un automezzo per la raccolta degli scarti di lavorazione artigianale e industriale per circa tre giorni la settimana.
L’Associazione Amici di Reggio Children che gestisce il centro si avvale di diverse figure impegnate in ruoli e compiti differenziati. Complessivamente le persone che lavorano a REMIDA sono quattro part-time, due volontari fissi e circa dieci volontari che si alternano in base ai periodi e alle attività del Centro. L’organizzazione comprende il coordinamento pedagogico, il coordinamento delle risorse umane e delle attività interne, il rapporto con le aziende che forniscono gratuitamente i materiali, il coordinamento creativo, la gestione diretta del Centro, la segreteria contabile/amministrativa, la promozione di corsi di formazione, la realizzazione di materiale informativo e la documentazione delle attività.
Le aziende della Provincia di Reggio Emilia che conferiscono i materiali di scarto a REMIDA sono circa 170.
REMIDA è un progetto del Comune di Reggio Emilia e di AGAC e la sua gestione è affidata all’Associazione Amici di Reggio Children. Il rapporto di AGAC con l’Associazione Amici di Reggio Children, che gestisce REMIDA, è regolato da una convenzione annuale che prevede modalità e svolgimento del servizio, norme di comportamento del personale, durata e consistenza finanziaria della convenzione stessa.
REMIDA durante l’anno di attività è mediamente frequentata da oltre 3000 utenti in rappresentanza di circa 300 strutture iscritte. Accoglie inoltre circa 2000 visitatori tra insegnanti, studenti, studiosi, amministratori, politici e ambientalisti, giornalisti provenienti da varie parti d’Italia e del mondo. L’accoglienza dei visitatori e scolaresche, prevede presentazioni del progetto REMIDA con documentazioni multimediali e momenti di visita al Centro stesso. In particolare con il mondo dell’educazione e della scuola AGAC ha un rapporto molto stretto che si esplica nelle visite guidate e lezioni che coinvolgono circa 5000 studenti all’anno, realizzazione di sussidi e materiali didattici, raccolte differenziate nelle scuole, accoglienza di studenti in stage, concorsi nelle scuole sui temi ambientali e anche con REMIDA perché si pensa che questo possa aiutare gli studenti, gli insegnanti e tutti coloro che ne usufruiscono ad avere un nuovo e più positivo approccio nei confronti dei rifiuti.
Le innumerevoli attività che si svolgono ogni giorno a REMIDA hanno reso indispensabile uno strumento come il REMIDANEWS, la newsletter dedicata al Centro stesso e alla Rete. Il contributo inviato da tutti i Centri viene elaborato a scadenza mensile dalla redazione – l’Ufficio Comunicazione di AGAC – e poi inviata via mail a fornitori e utenti, agli organi di comunicazione locali e alle maggiori testate italiane, ai comuni della provincia, alle istituzioni coinvolte nel progetto, agli sponsor e a chi, a vario titolo, ne ha fatto richiesta.

 

Risultati
Il successo di REMIDA ha portato all’apertura di centri analoghi in Italia e all’estero. Sono infatti attivi i Centri di Napoli (Napoli Poerio, Napoli Ponticelli, Napoli Neghelli), CentroBabilonia nel Comune di Casalgrande – Re, Chieti, Torino, Lecco. Inoltre sono già avviati i contatti per l’apertura in altre realtà italiane in Lombardia, Liguria, Umbria, Lazio, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Sicilia.
All’estero sono stati aperti cinque centri in Danimarca e il prossimo luglio verrà aperto REMIDA Perth in Australia.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.agac.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica