HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BANCA POPOLARE DI MILANO

Gruppo bancario

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2008

www.faresolidale.it

 

Problema
Sempre più frequentemente viene richiesta la creazione di luoghi di incontro e scambio tra imprese profit e nonprofit, per dare la possibilità al Terzo Settore di far conoscere i propri progetti e alle imprese di scegliere quali progetti supportare.

 

Soluzione
Banca Popolare di Milano ha creato nel tempo una linea di prodotti riservata esclusivamente al non profit e attraverso il sito www.faresolidale.it ha voluto dedicare uno spazio web ai protagonisti della solidarietà al fine di trasformarlo in un punto di incontro (virtuale e reale) tra il mondo del Terzo Settore e i suoi sostenitori. Nella sua nuova veste, realizzata la scorsa primavera, il sito offre visibilità alle organizzazioni non profit (clienti BPM), presentandone attività e progetti in modo che il donatore (Privato o Azienda) possa agevolmente individuare quali desidera sostenere e in che modo. Propone inoltre moderni ed efficaci sistemi di donazione e informa attraverso un aggiornamento costante delle news e degli articoli di approfondimento dedicati a tematiche sociali. Il sito web offre ampio spazio di presentazione alle organizzazioni non profit e ai loro progetti; è dotato di un motore di ricerca efficace per individuare facilmente associazioni, progetti e loro ambiti-aree di attività; suggerisce peculiari e innovativi sistemi di donazione (Donazioni on line, Freccia Web Solidale, QuiDonamat); informa e aggiorna costantemente con articoli, news ed eventi. Inoltre una sezione specifica ospita i progetti dedicati alle aziende permettendo così di scegliere tra differenti opportunità di collaborazione “evoluta” (volontariato aziendale, CSR, partnership ecc.). Partner del progetto sono attualmente le ONP - Associazioni, Fondazioni, ONG, Cooperative sociali, ecc. - clienti di BPM: un bacino in via di ampliamento sia dal lato delle associazioni, grazie ad una campagna di contatto già pianificata e avviata, sia dal lato delle imprese, attraverso un progetto mirato al coinvolgimento delle PMI clienti della Banca. Per la realizzazione del progetto BPM ha inoltre costituito un settore specifico coinvolgendo numerosi attori, dipendenti e collaboratori esterni, selezionati e chiamati in causa nelle diverse situazioni in base alla loro formazione e alle diverse competenze professionali. Per definire la struttura del sito, la sua grafica e la sua impostazione di ricerca sono stati realizzati numerosi focus group variamente composti in modo da avere indicazioni da un campione rappresentativo dei possibili utenti finali.

 

Risultati
Gli obiettivi fissati per il 2007 sono stati ampiamente conseguiti: ad oggi hanno aderito e sono presenti sul sito circa 60 associazioni con oltre 130 progetti e si è creata un'efficace sinergia con i responsabili delle associazioni che informano la banca delle attività in corso in modo da segnalarle sul sito. Inoltre il progetto ha permesso di offrire alle ONP prodotti e servizi specifici per lo sviluppo delle loro attività, andando incontro alle esigenze sia delle associazioni che dei donatori, entrambi interessati a una varietà di possibilità di ricevere/effettuare donazioni in modo semplice e sicuro. L'attività legata al settore nonprofit ha creato coinvolgimento da parte delle persone impegnate nel progetto, che hanno avuto numerose occasioni di accrescere conoscenze e competenze anche attraverso giornate di formazione specifica condotte dal Prof. Melandri e offerte ai responsabili marketing di area del Gruppo BPM. Il progetto ha senza dubbio stimolato un'evoluzione positiva dell'offerta evidenziando le potenzialità di questo segmento di clientela, che si è rivelato sia di grandi dimensioni che caratterizzato da specifiche esigenze. Si prevede dunque non solo una continuità di progetto ma anche un rapido sviluppo delle attività, già in fase di realizzazione a partire dai primi mesi del 2008, anche a seguito dell'esperienza accumulata e delle analisi sulle esigenze ancora da soddisfare completamente.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.faresolidale.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica