HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


FERROVIE DELLO STATO

Azienda che opera nel settore dei trasporti

 

Obiettivo Stazioni Pulite Raccolta Differenziata dei Rifiuti

 

Problema
Negli ultimi anni in Italia la produzione di rifiuti è andata via via aumentando fino a raddoppiarsi rispetto al passato. Per far sì che i nostri rifiuti vengano correttamente smaltiti e riciclati è necessario che siano separati a seconda del tipo di materiale. In tale contesto cresce sempre più la consapevolezza della responsabilità di ogni persona, fisica e giuridica, di agevolare tale processo.

 

Soluzione
Il progetto “Obiettivo Stazioni Pulite” è stato avviato il 25 marzo 2007 da Ferrovie dello Stato Spa, con l’obiettivo di migliorare i livelli di qualità delle stazioni, promuovendo comportamenti responsabili e rispettosi dell’ambiente da parte sia del personale FS, sia degli utenti delle stazioni. Il progetto si articola in numerose iniziative tra le quali: la raccolta differenziata dei rifiuti (carta, plastica, alluminio, rifiuti misti) nelle stazioni a maggior traffico e in tutti gli uffici del Gruppo FS e la sottoscrizione, il 27.09.2007, di un Protocollo di Intesa con il Ministero della Salute per la prevenzione, nelle stazioni, dei danni prodotti dal fumo. La raccolta differenziata dei rifiuti, inizialmente attivata in 81 stazioni distribuite su tutto il territorio nazionale, è oggi oggetto di un processo di progressiva estensione, in termini di numero di stazioni, e di miglioramento, ovvero è stato innescato un processo di miglioramento continuo della qualità basato sull’esecuzione ciclica di: controlli, analisi delle criticità riscontrate e messa in atto di azioni correttive. Sulla base delle informazioni raccolte è stata definita la distribuzione dei cestini portarifiuti nelle stazioni dell’iniziativa. Da un’analisi dei fattori di criticità del progetto, è emersa l’importanza di garantire la corretta gestione dei rifiuti da parte degli utenti delle stazioni e delle imprese di pulizia. Sulla base di ciò, per massimizzare l’efficacia dell’iniziativa, sono state messe in atto molteplici azioni, tra le quali: accordi con i Comuni per garantire la corretta gestione differenziata dei rifiuti anche al di fuori delle stazioni; attivazione di un servizio per consentire ai clienti delle stazioni di comunicare ad FS, via SMS, i disservizi rilevati (sulla base di specifiche segnalazioni è stato possibile correggere tempestivamente i casi di cattiva gestione dei rifiuti da parte delle imprese di pulizia); aumento dei controlli nelle stazioni da parte del personale del Gruppo FS; specifiche campagne di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente, rivolte agli utenti delle stazioni (comunicazioni in stazione) ed ai dipendenti del gruppo FS (lettera dell’AD a tutti i dipendenti, modifica del Codice Etico, etc.); aumento delle pulizie delle stazioni.L’impegno del Gruppo FS per l’ambiente è confermato dal piano industriale 2007-2011, il graduale completamento delle nuove linee veloci e gli interventi di potenziamento della rete esistente assicureranno al paese un nuovo sistema ferroviario che accorcerà i tempi di viaggio e vedrà calare le emissioni di CO2 con una migliore qualità della vita e dell’uso del territorio. Gli obiettivi ed i piani di FS vengono sistematicamente sviluppati in linea con i principi di gestione responsabile degli impatti economici, sociali ed ambientali definiti dal World Economic Forum. Il rispetto di tali principi determina l’impegno costante di FS sia ad impiegare, in modo efficiente e sostenibile, le risorse energetiche ed il territorio, sia a svolgere le attività d’impresa nel rispetto dell’ambiente e della valorizzazione delle sue componenti.

 

Risultati

Gli Indicatori di Performance che sono stati utilizzati per monitorare l’efficacia dell’iniziativa di raccolta differenziata rifiuti nelle stazioni, sono stati i seguenti:

  • quantità di rifiuti raccolti nelle stazioni in modo differenziato: nel 2007 sono state raccolte in modo differenziato oltre 20.000 tonnellate di rifiuti; nei prossimi anni verranno raccolte quantità maggiori, in relazione all’estensione dell’iniziativa ad un numero maggiore di stazioni;

  • Customer Satisfaction prima – dopo l’avvio dell’iniziativa: i valori di Customer Satisfaction, dopo l’avvio dell’iniziativa, sono cresciuti di circa 5 punti percentuali. I risultati di Customer Satisfaction sono particolarmente significativi in quanto manifestano l’efficacia dell’iniziativa in termini di “reputazione” di FS da parte dei cittadini utenti delle stazioni.

L’iniziativa, promossa a livello nazionale e locale su giornali e televisione, è stata positivamente accolta dalla grande quantità di utenti delle stazioni (solo a Roma Termini si hanno circa 400 mila utenti al giorno).

Sull'impresa

Settore: Trasporti  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica