HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CONFINDUSTRIA RIMINI

Associazione degli industriali della Provincia di Rimini

 

Bilancio sociale aggregato delle imprese associate a Confindustria Rimini 2009
Rimini (Rimini)

 

Problema

Un orientamento strategico finalizzato alla sostenibilità, nella sua più ampia eccezione, non può che essere obiettivo imprescindibile delle aziende, da condividere con gli stakeholder a loro volta da coinvolgere e sensibilizzare.

 

Soluzione

Confindustria Rimini nell’autunno 2010, ha presentato, per il secondo anno consecutivo, il bilancio sociale aggregato 2009, contestualmente alla presentazione del terzo Bilancio Sociale di Confindustria Rimini, insistendo su temi quali la gestione e la tutela delle risorse umane, i rapporti con il territorio e le iniziative di solidarietà sociale, l’ambiente, e rivolgendo l’invito a partecipare al progetto a tutte le proprie associate. Il Bilancio Sociale Aggregato accanto al bilancio sociale del sistema Confindustria Rimini, è un progetto fortemente voluto dalla Presidenza dell’Associazione. Non è un’iniziativa isolata, ma si inserisce nell’ambito delle quattro sfide che Confindustria Rimini lanciò per il decennio 2005-2015 in occasione della celebrazione del suo 60° anniversario. Una di queste, infatti, oltre ad innovazione e formazione, internazionalizzazione e marketing territoriale, era la diffusione della responsabilità sociale d’impresa, considerata come un impegno assunto liberamente per contribuire con la propria attività ad uno sviluppo compatibile con l’ambiente sociale e naturale. Tale documento è stato pensato per sensibilizzare in modo efficace i principali stakeholder di riferimento sul ruolo sociale delle imprese, contribuendo alla diffusione della cultura della responsabilità sociale e, nello specifico, della rendicontazione sociale all’interno del tessuto imprenditoriale riminese. Confindustria Rimini e le aziende aderenti al progetto si propongono di sviluppare gradualmente il percorso di rendicontazione socio-economico-ambientale, nella convinzione che un orientamento strategico alla sostenibilità sia un obiettivo imprescindibile da perseguire che va condiviso con tutti gli stakeholder. La raccolta dei dati esposti nel bilancio sociale aggregato è avvenuta utilizzando dei questionari e dei prospetti informatici appositamente predisposti ed uniformi per tutte le realtà aderenti al progetto. Nella predisposizione degli stessi si è fatto riferimento alle Linee Guida elaborate dal Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale (GBS) e alle best practices in materia di Reporting sociale.

 

Risultati

Dopo l’avvio sperimentale della versione dell’anno scorso, denominata anno zero, il bilancio sociale aggregato è la prima edizione con la quale si inizia un percorso che sarà continuato sicuramente nei prossimi anni, cercando di ampliarlo con l’adesione di un sempre maggior numero di aziende. Rispetto allo scorso anno il progetto è cresciuto: sono infatti raddoppiate le imprese che hanno partecipato passando da 11 a 23 (+ 110%) con 611 milioni di euro di fatturato pari a circa il 28% (dato stimato) del fatturato complessivo ed inquadrano 4.033 dipendenti pari al 21% dell’intera forza lavoro delle imprese associate. Il bilancio sociale aggregato sintetico costituisce un risultato importantissimo per l’ambiziosa finalità di fotografare, ma anche di “stimolare”, il divenire della responsabilità sociale e dei valori etici di cui le imprese si faranno portatrici nello svolgimento della loro attività operando sul territorio della provincia di Rimini. Anche se non numericamente rispetto al totale degli iscritti, la risposta è stata significativa, oltretutto in considerazione della crisi economica in corso, come sopra ricordato. Il risultato più importante consiste nell’aver dato inizio a un percorso che sicuramente potrà portare nuovi e importanti frutti nell’affermazione del ruolo sociale delle imprese e del loro agire etico nell’economia. La realizzazione del bilancio sociale aggregato e dell’evento con cui è stato reso pubblico il 30 novembre 2010 è stata un’occasione importante per riflettere sul ruolo sociale dell’impresa, contribuendo all’opera di diffusione della cultura della responsabilità sociale e, nello specifico, della rendicontazione sociale all’interno del tessuto imprenditoriale riminese. Questo progetto è stato lo strumento per condividere con gli stakeholder - e con la comunità nel suo complesso - la riflessione che il fine dell’impresa è il concorrere allo sviluppo economico, culturale e sociale della società in tutte le sue componenti.

Sull'impresa

Settore: Associazionismo imprenditoriale e distretti industriali Website: www.confindustria.rimini.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica