HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GIACINTO CALLIPO CONSERVE ALIMENTARI SpA

Azienda produttrice di tonno in conserve

 

Gestione responsabile delle risorse naturali e degli scarti di produzione

 

Problema

La sfida con cui devono misurarsi, oggi, le imprese responsabili, è innescare un approccio diverso al tema ambientale: da problema da risolvere ad opportunità da valorizzare e trasformare in motore di competitività e di business.

 

Soluzione

La Giacinto Callipo Conserve Alimentari ha implementato numerose azioni concrete a favore dell’ambiente allo scopo di: migliorare la gestione dei rifiuti, delle acque e dell’energia.

Concretamente l’azienda ha adottato un impianto di depurazione per il trattamento delle acque di scarico e di processo che permette di confluire ad un’azienda locale i fanghi per la produzione di compost; gli scarti di lavorazione vengono invece destinati a due aziende produttrici di pet food. Un impianto di cogenerazione di energia, grazie alla combustione di metano, produce energia elettrica per lo stabilimento e genera calore e vapore utili per il ciclo produttivo; senza contare l’uso di imballaggi secondari realizzati con materiale riciclato e riciclabile.

 

Risultati

Grazie agli interventi realizzati, il consumo di corrente elettrica dell’azienda è passato dai 1.625.738 Kw prelevati dal 2008 ai 1.146.526 del 2012.

Rispetto invece alla gestione dei rifiuti l’efficacia delle procedure applicate è sancita dal fatto che l’indicatore Rifiuti prodotti/Volume lavorato si è attestato tra il 2009 e il 2011 a valori costanti di 0.36. L’impianto di depurazione in essere risulta molto efficiente abbattendo il carico organico in maniera significativa. Il COD viene abbattuto al 99% rendendo lo scarico idoneo allo sversamento in corpo idrico superficiale.

 

Sull'impresa

Settore: Alimentare e bevande Website: www.callipo.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica