HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CASSA PADANA DI CREDITO COOPERATIVO

Banca di credito cooperativo

 

Un “PO’” di asini per amici
Leno (Brescia)

 

Problema

Sviluppare attività di mediazione con l’asino per sperimentare nuove forme di prevenzione/promozione della salute attraverso l’impiego di strumenti motivanti che raggiungano ampie fasce di popolazione e creare percorsi di valorizzazione delle risorse del territorio golenale del Po.

 

Soluzione

L’obiettivo del “bene comune” ha portato Cassa Padana BCC a mantenere alta soprattutto in tempo di crisi l’attenzione verso il locale, facendo nascere iniziative che stimolando la partecipazione attiva dei dipendenti, dei soci, dei clienti e della comunità, possano coprire i bisogni territoriali e creare nuove occasioni di aggregazione. L’esperienza di onoterapia rappresenta un’assoluta novità a livello nazionale e costituisce un’esperienza pilota in ambito socio-sanitario per la diffusione della cultura dell’impiego dell’asino negli spazi e nei servizi deputati all’assistenza, alla cura e alla riabilitazione dei cittadini, attraverso la realizzazione di programmi partecipativi di educazione ambientale con le realtà locali pubbliche e private. Cassa Padana ha da subito intrapreso le opere edilizie necessarie per rendere utilizzabile l’immobile e tutta l’ampia area golenale di pertinenza; acquistato sette asine da educare, realizzando anche gli alloggi e tutti i lavori necessari per la loro accoglienza. Nel frattempo sono stati costituiti due gruppi di lavoro, uno per curare la sfera didattica ed uno per l’approccio assistenziale/terapeutico al fine di valorizzare le potenzialità del Casalasco (provincia di Cremona), territorio dal valore ambientale, naturalistico, storico e culturale riconsciuto; sperimentare un percorso di riabilitazione per persone affette da dipendenze o nell’ambito della disabilità, della psichiatria, della geriatria affette da morbo di Alzheimer e Parkinson e, non in ultimo, riscoprire le potenzialità dell’asino. Per secoli maltrattato, svilito e considerato un animale stupido, adatto solo alla soma, l’asino oggi diventa il partner fidato nei percorsi socio-sanitari di pet-therapy e creare un luogo di aggregazione sociale in un ampio contesto naturalistico di cui Cassa Padana risulta proprietaria nella golena di Gussola, dove bambini, ragazzi, adulti, anziani possano personalizzare un proprio approccio con la flora e la fauna del territorio. Il progetto ha portato alla creazione di una forte rete di legami che è sfociata nella costituzione di una organizzazione di volontariato – Associazione Centro Natura Amica Onlus – facendo di “Un Po’ di Asini per amici” un vero e proprio disegno di rete, dove ognuno dei partner coinvolti è sceso in campo con la propria professionalità per rendere possibile la realizzazione di un’idea in modo completamente sostenibile.

 

Risultati

Il progetto ha permesso una partecipazione attiva della cittadinanza rivolta alla tutela ed alla conoscenza del territorio locale attraverso la logica del volontariato, della condivisione e della crescita collettiva da coltivare con i giovani. Inoltre l’approccio dell’attività assistita con l’asino ha permesso: il miglioramento del benessere della persona e della sua salute in virtù della piena espressione delle capacità individuali; il recupero dell’emotività e dell’empatia; il miglioramento delle capacità relazionali, espressive, cognitive e fisiche che caratterizzano l’evoluzione globale dell’individuo; il miglioramento nella percezione dell’autoefficacia, dell’autostima e della fiducia in se stessi; la sperimentazione di metodologie di approccio al disagio alternative a quelle tradizionali tramite l’opportunità di momenti di svago e divertimento in un ambiente naturale e infine il recupero con la natura, con la cultura e con il territorio locale. Il progetto ha creato delle solide basi di condivisione e coinvolgimento diretto tra il personale ed i volontari che ha intensificato lo spirito che ha unito il lavoro di gruppo e la passione per questi animali curiosi e pazienti.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.cassapadana.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica