HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COBEC SrL

Centro all'ingrosso

 

Il mio collega non diversamente abile, semplicemente insuperabile

 

Problema
La legge n. 68 del 1999 ha definito nuove norme sul collocamento obbligatorio dei disabili. Questi individui, per molto tempo destinati ad un’esistenza limitata all’interno di mura domestiche o istituti di assistenza, vivono ancora oggi grandi problemi di integrazione sociale e professionale.

 

Soluzione
Il progetto, avviato nel settembre 2005, ha visto la partecipazione sinergica di soggetti pubblici e privati ed ha reso possibile la realizzazione di una convenzione mirata per l’inserimento all’interno delle diverse funzioni aziendali di quindici ragazzi diversamente abili. La scelta di intraprendere questo progetto nasce, non dalla necessità di rispetto degli “obblighi di legge”, ma da una sentita volontà aziendale di contribuire al miglioramento delle condizioni economiche delle persone svantaggiate che risiedono nel nostro territorio. Con questa iniziativa, attivata in una regione ad alto tasso di disoccupazione ed emarginazione sociale, Cobec vuole fungere da stimolo per le imprese del territorio affinché si crei una nuova sensibilità nei confronti delle persone svantaggiate, con difficoltà di inserimento lavorativo.
La scelta di intraprendere questo progetto in sinergia e collaborazione con strutture pubbliche quali la “Direzione Provinciale del Lavoro di Sassari”, il “Centro dei Servizi per il Lavoro, ex Sezione Circoscrizionale per l’Impiego” e il “Servizio per l’Orientamento, l’Inserimento e il Reinserimento delle categorie disagiate del Comune di Sassari” è stata una scelta naturale dettata dalla considerazione dell’azienda circa il ruolo delle strutture pubbliche, quali enti deputati alla mediazione ed allo sviluppo delle potenzialità del territorio.
In tutte le fasi del progetto sono stati impegnati sia i collaboratori delle strutture pubbliche e dell’azienda, che alcuni consulenti esterni appositamente coinvolti.
Nella fase di avvio del progetto si è ricorsi alla collaborazione dei funzionari della Direzione Provinciale del Lavoro e del Comune al fine di effettuare una cernita preventiva dei collaboratori da inserire. Durante lo svolgimento del tirocinio, ogni tirocinante è stato affiancato e seguito da personale qualificato presente in azienda che si è impegnato volontariamente nell’attività con grande soddisfazione professionale e umana. Al fine di ottimizzare i risultati per programma di inserimento è stata prevista, sotto forma di tutoraggio, l’assistenza del “Servizio per l’Orientamento, l’Inserimento e il Reinserimento delle categorie disagiate” istituito presso il Comune di Sassari.
Dal punto di vista dell’impegno economico, l’azienda si è attivata per assicurare le coperture assicurative relative agli infortuni sul lavoro ed alla responsabilità civile, oltre al tempo lavorativo dei dipendenti impegnati nell’affiancamento ai tirocinanti ed al rimborso spese mensile di 400 euro corrisposto ad ogni partecipante.
Per ciò che concerne il monitoraggio, i tirocinanti sono stati periodicamente intervistati dai tutor esterni, nominati dalla struttura pubblica, e dai tutor aziendali al fine di mettere in luce eventuali criticità connesse allo svolgimento delle mansioni assegnate, in un’ottica di ottimizzazione continua del progetto.

 

Risultati
Il progetto terminerà con la fine dei tirocini attivati e finora l’azienda ha valutato l’inserimento nell’organico aziendale di circa il 50% dei ragazzi partecipanti. Tutti i tirocini avviati (ad esclusione di un’unico soggetto, dimissionario per motivi extra tirocinio), saranno portati a compimento, con manifesta soddisfazione da parte dei ragazzi.
Dal punto di vista del personale interno all’azienda, sono stati riscontrati importanti segni di condivisione, collaborazione ed entusiasmo per l’attività di affiancamento svolta.
Ampio risalto è stato dato al progetto da parte della stampa locale e sul notiziario, a diffusione nazionale, di SISA Italia.
In ragione del successo riscontrato, il programma diventerà appuntamento fisso per l’azienda, la quale periodicamente procederà ad una riedizione dello stesso.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo Website: www.cobec.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica