HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CO.EL.MO.

Impresa di costruzione, istallazione e manutenzione di Gruppi Elettrogeni

 

Conciliazione tra tempi di lavoro e tempi della vita

 

Problema
L’assenza di un corretto bilanciamento tra il tempo dedicato alla sfera lavorativa e quello dedicato alla sfera personale (work life bilance) ostacola l’affermazione delle potenzialità della persona umana e si riverbera in modo negativo sulla sua piena realizzazione anche a livello professionale.

 

Soluzione
Il progetto Conciliazione tempi di lavoro e tempi della vita è stato creato allo scopo di implementare politiche interne che consentano ai dipendenti di combinare gli impegni professionali e lavorativi con gli impegni personali. La scelta progettuale è nata dalla centralità che l’azienda assegna all’essere umano e dalla convinzione che la realizzazione della persona umana deve avvenire sia nella sfera privata che in quella professionale. Consapevoli dell’intangibile delicato equilibro tra queste due diverse aree d’interesse dell’individuo, l’azienda ha deciso di condividere con i propri dipendenti un processo finalizzato a rendere effettiva la conciliazione delle stesse.
Co.el.mo., previa consultazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti, ha deciso di adoperare lo strumento della flessibilità dell'orario di lavoro (con compensazione mensile e tra più mesi), per rispondere in modo soddisfacente alle esigenze di tutti.
La partecipazione dei dipendenti e la condivisione da parte degli stessi dell’intero progetto sono elementi essenziali per la sua buona riuscita. Il coinvolgimento del personale è avvenuto sin dalla fase di progettazione del progetto ed è continuato durante la realizzazione dello stesso. Ad una prima fase di consultazione con i dipendenti ed i loro rappresentanti sindacali, è stato fatto precedere un monitoraggio delle necessità e delle problematiche derivanti dalla difficoltà di gestire tempi lavorativi e tempi della sfera privata. Successivamente sono stati creati gruppi di studio riuniti in informali comitati aziendali allo scopo di selezionare le migliori soluzioni ai problemi emersi. Il monitoraggio ex ante e quello ex post relativo ai risultati del progetto è stato realizzato dall’unità aziendale impegnata nell’area delle iniziative di CSR. L’azienda e la sua direzione sono stati pienamente coinvolti dal progetto ed hanno lavorato insieme ai dipendenti ed alle rappresentanze sindacali per individuare soluzioni efficaci. L’azienda ha messo a disposizione i propri locali per la realizzazione degli incontri dei gruppi di studio ed ha proceduto ad effettuare sessioni di training/formazione destinate a tutto il personale, impiegati, quadri, dirigenti sulle tematiche specifiche relative al progetto e su quelle più generiche relative alla responsabilità sociale d’impresa. Il dialogo tra le diverse parti è stato assicurato in primo luogo attraverso i tradizionali canali informativi aziendali ed attraverso la predisposizione di strumenti informali di dialogo e di discussione (business council).
I primi risultati relativi al progetto sono stati messi in luce da una successiva consultazione dei dipendenti, ai quali è stato richiesto di descrivere i cambiamenti intervenuti in seguito all’adozione delle contromisure decise.

 

Risultati
A livello di reputazione aziendale tutte le iniziative della Co.el.mo. hanno aumentato la considerazione dei clienti, dei partner e degli investitori nei confronti dell’azienda. A conferma di ciò l’azienda è stata anche segnalata all’interno della rivista Tempo Economico come esempio di best practice.
I risultati del monitoraggio condotto sul progetto evidenziano nei dipendenti una crescita del sentimento di fidelizzazione e una crescita motivazionale del personale nello svolgimento delle proprie attività di lavoro. Inoltre, la realizzazione di attività di formazione ed informazione in tema di responsabilità sociale delle imprese ha generato anche nei dipendenti una piena condivisione dei valori cui l’azienda si ispira.
La realizzazione e promozione delle iniziative aziendali di Co.el.mo. in tema di responsabilità sociale d’impresa e di Global Compact hanno favorito un aumento di consapevolezza verso tali temi da parte di altri attori economici privati, enti pubblici, ed associazioni operanti sul territorio. In tal senso, la Camera di Commercio di Caserta ha attivato, anche grazie al sostegno fornito dall’azienda, uno sportello informativo sulla CSR.
Il progetto quindi non solo è sostenibile ma, favorendo un miglioramento generale delle performance aziendali, rappresenta un "valore aggiunto" per l’azienda che si impegnerà a darne continuità nel tempo.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici Website: www.coelmo.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica