HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TREVIGLIO

Banca locale

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2003

Linea Solidale

 

Problema
La nostra idea di RSI deriva dal forte legame con il tessuto sociale in cui la Bcc opera. L’ascolto della realtà locale ne fa infatti un partner sociale oltre che economico per la comunità locale. In generale ogni intervento, interpreta reali esigenze ed aspettative di soci e clienti.
Tali input vengono raccolti dal personale delle filiali, dai membri della Consulta dei soci- organismo rappresentativo delle varie componenti sociali e territoriali- , durante l’Assemblea e vagliati e gestiti da una struttura dedicata : la Casa del Socio, che è anche punto d’incontro e di riferimento per i soci.

 

Soluzione
La Responsabilità Sociale d’impresa costituisce uno degli assi portanti della mission aziendale ed è vissuta come un’interpretazione moderna dei principi fondatori, che dal 1893 ispirano l’operatività e l’azione sociale secondo la tradizione della Scuola sociale.
Linea Solidale è un pacchetto di prodotti e servizi solidali , in 2 linee, mutui e risparmio. Dei Mutui Solidali fanno parte: a)Mutuo “Ad Hoc” destinato a coppie in percorso di adozione internazionale con condizioni agevolate e unica garanzia il possesso del decreto di idoneità rilasciato dal Tribunale e l’attestato dell’associazione riconosciuta. b)Mutuo “Con Loro” riservato a famiglie svantaggiate, con portatori di handicap e anziani non autosufficienti, c)Mutuo “Crescere liberi” in collaborazione con Unicef Bergamo (lotta allo sfruttamento del lavoro minorile).
La linea Risparmio è costituita da Conto Solidarietà, a zero spese con interesse favorevole, riservato ad onlus e associazioni sociali e di carattere umanitario, “Risparmio solidale Primi Passi” con devoluzione a favore del progetto vaccinazioni infantili Unicef e Finanza Etica , servizio dedicato, collocato presso la “Casa del Socio”, che colloca certificati, di proprietà e di terzi (tra cui Banca Etica) e fondi etici (tra cui Aureo WWF). Della linea fa parte altresì con propria immagine, Risorsa Immigrazione, package di opportunità (mutui, conto corrente, rimessa di fondi al paese d’origine e servizi a condizioni agevolate) per i lavoratori stranieri e le loro famiglie.

Il coinvolgimento del personale si fonda su alcuni principi: a)utilizzo della sensibilità e delle conoscenze personali e professionali per la creazione di servizi mirati ( si veda la Finanza Etica),
b) comunicazione interna e costante informazione sulle iniziative avviate ( pubblicazione sull’House Organ aziendale, comunicazioni mirate e personalizzate)
c) coinvolgimento diretto nella progettazione- messa a punto-promozione dei prodotti.

Tutti i prodotti della Linea Solidale sono frutto della collaborazione diretta del personale attento nel raccogliere sensibilità particolari degli stakeholder o a trasferire nel contesto lavorativo le proprie esperienze personali. Mutuo Ad Hoc ( Filiale di Pontirolo) e Risorsa immigrazione (Filiale di Ciserano e Associazione Senegalesi di Zingonia-Associazione Pax Mundi) sono esempi concreti.
Ad ulteriore stimolo di tale coinvolgimento è recentemente stata istituita la “scatola delle idee” per raccogliere gli spunti, premiati sotto 2 profili ,tecnico e sociale.

Linea Solidale è stato pensato come un contenitore che raccogliesse l’eredità di Progetto Solidarietà (1995), ospitando tutti i prodotti e servizi finalizzati alla RSI.
Un contenitore in grado di dare continuità, sistematicità e immagine omogenea.
La codificazione dei processi interni ha poi trovato nel Bilancio sociale uno strumento fondamentale per l’istituzionalizzazione, anche se come ogni prodotto legato alla responsabilità sociale, Linea Solidale è in divenire.

 

Risultati
Gli obiettivi prefissati sono stati ampiamente superati sia in termini di performances dei prodotti
(segue dettaglio) sia di immagine acquisita.
Per la prima volta nel 1995 e poi dal 2000 in via continuativa, la nostra banca si è affacciata su orizzonti nazionali acquistando una notorietà oltre le attese ed una forte visibilità nel Movimento del Credito Cooperativo ed a livello di Abi (che a sua volta ne ha recensito i prodotti sulla propria testata).
Su alcune piazze di nuova acquisizione, la connotazione sociale è stata spesa e recepita come elemento fondamentale per qualificarci come “banca diversa” (dalla altre )
Ciò ha permesso ulteriori investimenti ed un’apertura sempre più marcata dell’azienda alla sua responsabilità sociale.

Dati a novembre 2002:
Linea Solidale (lancio marzo 2003 )
Mutui solidali n.70 per 4.518.616,00 euro
Conto solidarietà n. 170 conti, con fidi accordati per 1.130.400,00 Euro ( utilizzati per euro 632.138,00 ) e raccolta pari a 1.866.422,00 euro
Risparmio solidale n.186 depositi, con raccolta pari a euro 128.572,14
Risorsa Immigrazione (lancio fine 1995-restyling maggio 2002) 597 finanziamenti accordati nelle varie forme di fido, mutuo, portafoglio e crediti di firma per un totale di 8.200.000,00 euro con soltanto 18 posizioni in sofferenza per complessivi 70.500,00 euro .
Banca Etica stima transitati per i nostri sportelli oltre 1.000.000 di euro per circa 50 operazioni .

Risultati relativi al personale:
Il 90% del personale proviene dal territorio di competenza operativa , quindi al tempo stesso è stakeholder e fruitore delle iniziative oltre che promotore delle stesse.
La Carta dei valori del Movimento del credito cooperativo italiano, prevede l’impegno d’onore del personale al raggiungimento degli obiettivi sociali della banca (art.11), la partecipazione è vissuta con spirito conforme, a beneficio del clima interno peraltro non conflittuale.
Il coinvolgimento diretto di alcune funzioni nello sviluppo di Linea Solidale, ha portato molte persone ad acquisire professionalità specifiche nel settore della RSI , cosa che ha permesso di indirizzare un’attività socialmente responsabile in nuce secondo processi interni consapevoli e continuativi fino alla realizzazione di progetti innovativi di RSI in ambito Abi e Federazione Nazionale del Credito Cooperativo.

Risultati relativi alla società:
Opportunamente combinate e coordinate con l’attività di sponsorizzazione e beneficenza le campagne sui prodotti etici hanno svolto una triplice azione nelle 75 comunità in cui la banca opera.
a) risposta concreta a bisogni espressi o latenti e rafforzamento dei legami di collaborazione con gli stakeholders
b) opera di sensibilizzazione tra dipendenti, soci, amministratori e clienti in merito alle tematiche della responsabilità sociale
c)esportazione dei modelli all’interno del movimento cooperativo e loro diffusione
In tema di sensibilizzazione un’opera incisiva è stata svolta attraverso Mutuo “Crescere Liberi e Risparmio solidale” in collaborazione con Unicef Bergamo, che, attraverso il coinvolgimento diretto dei clienti, hanno contribuito a sensibilizzare su temi di grande rilevanza sociale oltre che offrire un aiuto concreto.
L’adozione di minori stranieri è un fenomeno in fortissima crescita nel nostro territorio e l’esperienza di mutuo ad hoc ha stimolato emulazione venendo ripresa ( su licenza della Cassa Rurale di Treviglio) dalla Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo per la diffusione a livello nazionale.
La consulenza ed il servizio offerto da Risorsa immigrazione hanno permesso una migliore integrazione dei cittadini extracomunitari e il prodotto è stato selezionato per far parte del Portale europeo contro l’esclusione finanziaria
I prodotti della Linea hanno dato un contributo significativo allo sviluppo del dibattito e delle esperienze in tema di responsabilità sociale applicata all’attività bancaria, risultando elemento caratterizzante dell’immagine della stessa nell’approccio a nuove piazze e comunità.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.cassarurale-treviglio.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica