HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GRANDI STAZIONI

SocietÓ di servizi del Gruppo Ferrovie dello Stato

 

SOS Stazione Centrale

 

Problema
Grandi Stazioni è una società per azioni - partecipata da Ferrovie dello Stato e da capitali privati - incaricata di riqualificare e gestire il network delle 13 principali stazioni ferroviarie italiane: un circuito commerciale dalle enormi potenzialità, interessato ogni anno da oltre 600 milioni di persone. Spazi finora sottovalutati, a danno della qualità dei servizi e soprattutto dei visitatori che li attraversano.
L’obiettivo dell’azienda è rinnovare totalmente le strutture ed i servizi offerti al pubblico delle stazioni, per creare e diffondere un nuovo modello di stazione: non più e non solo luogo di passaggio obbligato, ma “piazza urbana”, dove si concentrano servizi ed attività a disposizione di tutti i cittadini.

 

Soluzione
Obiettivi dell’azione
- Sensibilizzare sulla situazione di disagio in stazione, dando maggior risalto a ciò che è stato fatto in positivo in tutti questi anni per cambiare in meglio il volto dello scalo, anche grazie alle associazioni ed al volontariato.
- Piu’ nello specifico, dare maggiore visibilità al servizio di aiuto di SOS Stazione Centrale ed alla sua oltre che decennale attività quotidiana, per rassicurare cittadini e viaggiatori circa l'esistenza in Stazione di servizi che si fanno carico delle persone senza dimora ed in difficoltà.

L’azione di sostegno a SOS Stazione Centrale è dunque in sinergia con la filosofia aziendale di recupero e valorizzazione della Stazione.
SOS Stazione Centrale è infatti un servizio operativo nella Stazione di Milano dal 1990 su un protocollo d’intesa con le Ferrovie dello Stato, con l’obiettivo di far fronte all’altissima concentrazione di disagio e di grave emarginazione.
Le funzioni prevalenti del servizio sono quelle d’ascolto, orientamento ed accompagnamento di persone in situazioni di grave disagio verso soluzioni migliorative e di recupero; una prima azione di aiuto e soccorso mirata alla riduzione dei rischi di deriva sociale e sanitaria derivati da condizioni d'emarginazione sociale transitoria o cronica, associati prevalentemente all’abuso di stupefacenti ed alcol, alla malattia psichica e a gravi patologie.

Il progetto è nato inizialmente da un incontro casuale via internet: l’incontro del toccante reportage fotografico di Isabella Balena sulla situazione di disagio in Stazione Centrale con la sensibilita' e il pensiero di due creativi di Leo Burnett (Francesco Simonetti e Barbara Guenzati).
Ed e' nato con l'obiettivo principale di far conoscere il servizio che in questo disagio opera quotidianamente - Sos Stazione Centrale - e, in seconda battuta, di raccogliere dei fondi per il centro di accoglienza notturna e l'acquisto di biancheria intima per gli ospiti.
Grazie al supporto di Grandi Stazioni il progetto, che ha visto la luce in alcune uscite su quotidiani, dovrebbe diventare piu’ articolato e prevedere ulteriori uscite a mezzo stampa, locandine all’interno della Stazione e una mostra nel mese di giugno, organizzata da Sos e che coinvolgerà le altre associazioni più direttamente operative in Stazione: Centro Aiuto Comune di Milano, City Angels, Rifugio Cuore Immacolato di Maria e Associazione Progetto Arca.
In linea con gli obiettivi e la strategia di comunicazione dell’azienda, la selezione delle immagini della campagna ha seguito criteri che potessero produrre sensazione di empatia e vicinanza, piuttosto che rifiuto e distanza. Non sono
quindi state considerate immagini che richiamassero la situazione di degrado in modo troppo allarmante e scandalistico.

Comunicazione e supporto
La comunicazione è ancora on going. Dovrebbe indicativamente articolarsi in:
- Campagna stampa
- Locandine all’interno della Stazione
- Mostra fotografica
- Eventuale conferenza stampa in occasione della Mostra

 

Risultati
Il progetto SOS Stazione Centrale partito a marzo 2002 è ancora on going.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.grandistazioni.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica