HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COOP ITALIA

Catena di distribuzione all'ingrosso

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2011

Acqua di casa mia
Casalecchio di Reno (Bologna)

 

Problema

Educare ad un consumo consapevole e formare consumatori attenti è una delle linee guida cui ogni attività commerciale dovrebbe ispirarsi e fare riferimento.

 

Soluzione

“Acqua di casa mia” è la campagna che Coop ha avviato con l'obiettivo di sensibilizzare i consumatori sulla necessità di un uso più misurato e consapevole della risorsa-acqua, favorendo l'innescarsi di comportamenti emulativi virtuosi anche da parte dei produttori (in particolare di acque minerali) per contenere gli sprechi.

La campagna Coop si è concretizzata: nella messa a disposizione dei consumatori di svariati materiali informativi dentro e fuori i punti vendita; nella diffusione a livello nazionale di uno spot centrato sulla necessità di privilegiare l'acqua del rubinetto, oppure le acque minerali provenienti da fonti vicine alla zona di residenza; nell'ideazione di una campagna stampa e web finalizzata ad informare i cittadini sul percorso che l'acqua idealmente segue prima di arrivare nel bicchiere, insistendo sull'impatto ambientale che questo processo provoca.

Il lancio vero e proprio della campagna è stato preceduto da un percorso interno di formazione rivolto al personale e in particolar modo al personale operante nei punti vendita, luoghi di immediato contatto con i consumatori finali.

Per la preparazione dei materiali - in particolare del Dossier Scientifico che ha supportato la campagna - Coop Italia si è avvalsa del contributo di varie Università (Milano, Siena) e di alcune Aziende Ospedaliere.

 

Risultati

Il monitoraggio effettuato parallelamente all'avvio della campagna per verificarne l'impatto e l'incidenza sulle abitudini dei consumatori ha confermato un trend già in atto sul mercato: il 2010 è stato caratterizzato da un significativo calo delle vendite delle bevande (4,5% circa), nonostante gli investimenti promozionali effettuati soprattutto dalle grandi marche; la campagna di Coop ha quindi agito alimentando una sensibilità già in corso di diffusione tra i consumatori, rafforzandola.

“Acqua di casa mia”, anche alla luce degli indici di gradimento registrati tra i consumatori raggiunti dall’iniziativa (71% per lo spot, 81.7% per la stampa, 100% per il web), proseguirà con una seconda fase di sviluppo.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo Website: www.e-coop.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica