HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COOP LOMBARDIA

Cooperativa di consumatori del gruppo Coop, che opera in Lombardia

 

Per te - lo scaffale dei servizi per la famiglia e persona

 

Problema
In una realtà che diventa ogni giorno sempre più impersonale e individualista cresce il bisogno di rispondere alla richiesta di aiuto socio assistenziale proveniente dalle fasce sociali più deboli.

 

Soluzione
Centralità dell’individuo, risposta ai bisogni, tutela dei diritti e salvaguardia degli interessi dei consumatori sono gli elementi fondanti su cui Coop Lombardia ha realizzato "Lo scaffale dei servizi", un progetto multifunzionale pensato come sostegno alle esigenze quotidiane della persona. La proposta fa leva sul peculiare principio di mutualità e si propone di rendere fruibili una serie di servizi: Risparmio e Finanza, Consumo Consapevole, Tempo Libero e Cultura, Famiglia e Persona.
Se le prime tre aree sono il frutto di una razionalizzazione di servizi già esistenti nell’attività di Coop Lombardia, l’area Famiglia e Persona rappresenta la novità più significativa che si configura come soluzione di problemi pratici e aiuto socio assistenziale prezioso per le fasce sociali più deboli. La concezione del progetto trae origine dai valori storici di Coop e ruota attorno ai concetti di qualità, sicurezza e trasparenza del servizio. Per rispondere a questi valori, nel corso del 2004, è nato il servizio di Assistenza Sanitaria Integrativa che la Coop Lombardia ha promosso, con l’associazione mutualistica senza fini di lucro Insieme Salute. Il servizio prevede garanzie addizionali che comprendono il rimborso totale dei ticket sanitari per un’ampia gamma di prestazioni, senza massimali di spesa o minimi rimborsabili, un sussidio giornaliero in caso di ricovero ospedaliero presso qualsiasi ospedale/clinica nazionale o estera e numerose facilitazioni per accedere a diverse strutture sanitarie e termali.
Sulle stesse basi sono stati progressivamente attivati, insieme alla rete della cooperazione sociale presente nel territorio, il Ricovero di Sollievo per anziani e disabili non autosufficienti, il Soggiorno Assistito, la Teleassistenza, il Telesoccorso e la Carta Equa. Per rispondere in tempo reale al bisogno delle persone è stato attivato un Numero Verde, in collaborazione con il Consorzio delle Cooperative Sociali Light che, oltre a fornire le informazioni sui servizi sopra elencati, è in grado di attivarli. Coop promuove anche il servizio Pronto Artigiani mediante il quale l’organizzazione si fa garante ed intermediaria di diverse prestazioni d’opera.
La politica di comunicazione e divulgazione dei servizi è stata sviluppata in più direzioni: innanzitutto ogni punto vendita Coop della regione dispone di un vero e proprio scaffale da cui è possibile ritirare liberamente comodi pieghevoli, uno per ogni servizio attivo con tutte le informazioni per l’attivazione. In ogni punto vendita è comunque presente l’ufficio Soci e consumatori, dove è possibile trovare personale preparato a rispondere a qualsiasi richiesta di informazioni ed è reperibile il mensile Consumatori.
Per complessità e ampiezza organizzativa, la proposta Famiglia e Persona ha previsto il contributo attivo di molti lavoratori all’interno di Coop Lombardia. E’ stata decisiva la formazione interna specifica che ha coinvolto, in modo capillare, oltre al personale della sede centrale, i direttori di ipermercati e supermercati, i capi reparto e, in particolare, gli addetti Soci e consumatori, a cui è affidata l’essenziale opera di relazione, promozione ed erogazione dei servizi. L’investimento di Coop Lombardia nel 2004, per la sola attività dell’area Famiglia e Persona, esclusi i costi del personale, è stato di 292.175 euro, mentre per il 2005 il preventivo di spesa è stato di 430.000 euro.

 

Risultati
Il progetto attivato sperimentalmente nel 2004 si è consolidato ed esteso nel corso del 2005.
Il confronto tra i primi risultati sperimentali del 2004 con quelli ottenuti durante il 2005, ha dato dei riscontri particolarmente significativi. Il numero totale di persone che hanno usufruito dei servizi è infatti passato da 3.174 a 9.807.
L’obiettivo principale per Coop Lombardia è stato sicuramente raggiunto: estendere e qualificare la rete dei servizi per i Soci e i consumatori, costruendo partnership locali nel territorio, dalle singole località fino all’intera regione. Le partnership attivate nel corso della sperimentazione hanno condiviso la valutazione dei risultati, verificato la rispondenza agli originari obiettivi sociali, valutato i benefici interni ed esterni scaturiti dai processi attivati, considerato le nuove opportunità di crescita organizzativa per rispondere ai bisogni della comunità ed infine, confermato la partecipazione al progetto.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo Website: www.e-coop.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica