HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


NEWTON MANAGEMENT INNOVATION

SocietÓ di consulenza specializzata nello sviluppo delle risorse umane

 

Social Training Event Vodafone 2007

 

Problema
La raccolta fondi, la vendita cioè di un un’idea solidale, ha molte affinità con la vendita commerciale: le competenze da utilizzare sono le stesse, cambiano invece l’approccio e la disponibilità dei potenziali clienti. Molto spesso le competenze tecniche di un’impresa profit possono perciò essere di supporto per il nonprofit, che si ritrova a volte in difficoltà nel reperimento dei fondi necessari allo sviluppo dei propri progetti.

 

Soluzione
Il Social Training Event ideato da Newton Management Innovation per la Direzione Commerciale Consumer di Vodafone Italia, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, rappresenta il primo esempio di CSR Inside. Il Social Training Event è un evento formativo destinato alla forza vendita consumer di Vodafone Italia ma, nello stesso tempo, è un’attività di responsabilità sociale sviluppata dagli stessi partecipanti. L’idea di fondo è quella di sperimentare le competenze e le capacità di questo reparto di Vodafone su un “terreno di gioco” differente rispetto a quello tradizionale, ovvero la raccolta fondi per un’importante organizzazione di volontariato. La strategicità di questo progetto, unico in Italia nel suo genere, sta nel fatto di portare la CSR al di fuori della funzione aziendale dedicata. Attraverso il Social Training Event si agevola infine il superamento di paradigmi in cui sono inseriti sia i partecipanti che i volontari: se, da un lato, la forza vendita vive nel paradigma della presunzione di competenza che impedisce di percepire le difficoltà di raggiungimento di obiettivi solidali diversi da quelli aziendali, dall’altro i volontari vivono esattamente la situazione opposta, vedono nei fini proposti una meta irraggiungibile. Solo nel momento in cui gli obiettivi del Social Training Event sono stati raggiunti (o ci si avvicina al loro raggiungimento), partecipanti e volontari riescono a superare i loro paradigmi: i primi si sono resi conto che non è facile raccogliere una somma elevata di denaro in poche ore, mentre i secondi hanno capito che, durante le loro raccolte fondi, hanno commesso molti errori dei quali evidentemente non erano consapevoli. Si genera quindi un incremento di valore non riconducibile solamente alla somma di denaro raccolta, bensì si assiste ad una contaminazione di competenze in grado di contribuire allo sviluppo delle conoscenze di entrambi gli attori in gioco. L’idea è nata dalla volontà di ampliare e consolidare le competenze della forza vendita, sperimentando un percorso formativo che consentisse di superare le eventuali ortodossie insite nel processo di vendita. Molto spesso i vincoli al miglioramento delle competenze personali sono identificabili nell’alibi del prodotto o servizio, ovvero si crea un fraintendimento tra la bontà del prodotto e le competenze necessarie a venderlo, quindi è stato scelto di creare un contesto in cui la forza vendita non avesse un prodotto facile o difficile da vendere, ma bensì un concetto di benessere sociale.La scelta della Croce Rossa Italiana come partner per raggiungere l’obiettivo prefissato è legata a tre motivi principali: rappresenta la più grande realtà non profit impegnata nel soccorso; ha una presenza capillare sul territorio e ha una mission istituzionale e facilmente riconoscibile. A questo punto per ogni area territoriale commerciale (quattro in tutto: Brescia, Treviso, Roma e Catania), si è deciso di organizzare un evento grazie al quale è stato possibile raggiungere uno specifico obiettivo, identificabile nell’acquisto di mezzi di soccorso utili al territorio. Per ogni evento la Croce Rossa Italiana ha messo a disposizione in ogni città 6 presidi solidali, ovvero punti di raccolta in cui i partecipanti potevano risiedere per coinvolgere quante più persone nella raccolta. Presso ogni postazione, oltre al materiale informativo sull’evento “Vodafone per Croce Rossa Italiana”, erano presenti un gazebo ed un automezzo della Croce Rossa Italiana per dare maggiore visibilità all’iniziativa.

 

Risultati
Il Social Training Event ha consentito di raggiungere tre obiettivi: una presa di coscienza degli eventuali limiti personali dei partecipanti nel processo di vendita, facendo chiaramente emergere le aree di miglioramento su cui concentrare gli sforzi di sviluppo manageriale personale; consapevolezza dei volontari della Croce Rossa Italiana dei propri limiti nella raccolta fondi, avendo la possibilità di apprendere da un metodo di lavoro molte volte sottovalutato e non conosciuto; estrazione della CSR al di fuori della funzione dedicata, integrandola con i processi aziendali. Concretamente, il Social Training Event ha consentito di raccogliere € 81.322 complessivi per i quattro eventi, permettendo così di acquistare una auto medica e tre mezzi per il trasporto di persone diversamente abili. Il valore economico assume una dimensione straordinaria se si pensa che tale somma è stata raccolta in poche ore per ogni evento, dimostrando ai venditori e ai volontari che la sinergia tra risorse diverse consente di raggiungere risultati in grado di generare valore economico e sociale.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.newtonmi.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica