HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ETHICAL BANKING

Offre servizi di finanza etica

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2006

Ethical Banking - non profit service

 

Problema
L’esercizio dell'attività finanziaria è legato al dibattito sullo sviluppo sostenibile. In questo ambito hanno un ruolo importante innovativi prodotti e servizi finanziari, creati per raggiungere obiettivi di tutela dell'ambiente, di promozione dello sviluppo locale, di lotta all'esclusione sociale.

 

Soluzione
Sviluppare strumenti finanziari per i bisogni ecologici, sociali e culturali della nostra società rappresenta per Ethical Banking una forte necessità ed un compito che discende direttamente dalla storia e dai principi cardine delle casse rurali locali.
In collaborazione con i consorzi di agricoltura biologica, con la ctmaltromercato (cooperativa per il commercio equo e solidale), con il Fondo di solidarietà rurale (BNF), con la Camera Sindacale dell’Alto Adige, con la cooperativa sociale HandiCar, il Filmclub di Bolzano e il Museo della Donna a Merano, Ethical Banking offre ai risparmiatori la possibilità di investire in certificati di deposito etici. Il denaro così raccolto verrà utilizzato per finanziare iniziative nel campo dell’ecologia, del commercio equo e solidale con il Sud del Mondo, della solidarietà rurale, l’acquisto della sede sindacale, i servizi per la mobilità dei portatori di handicap ed anche per le associazioni culturali e sociali.
Ogni progetto, ogni finanziamento fa il percorso "normale" dei finanziamenti; questo vuol dire che il consiglio d’amministrazione della Cassa Rurale deve decidere di fare un finanziamento. In tal modo la direzione e il consiglio d’amministrazione sono direttamente coinvolti nel progetto Ethical Banking. Valore fondamentale che caratterizza tale progetto è la trasparenza: vengono pubblicati continuamente i progetti finanziati - così il risparmiatore che investe il suo denaro nei progetti di Ethical Banking sa di preciso, dove e come i suoi soldi vengono utilizzati.
Per coinvolgere il personale delle casse vengono poi organizzati dei corsi formativi per far loro conoscere i prodotti di Ethical Banking.
Ogni linea di finanziamento di Ethical Banking è basata sul lavoro fatto nelle Casse Raiffeisen e sulla collaborazione con partner forti.
Ethical Banking cerca di essere sempre in contatto coi clienti, a tal fine, ad esempio, una volta all’anno viene spedito materiali d’informazione con tutti i dati attuali (rapporto annuale), vengono pubblicate i progetti che sono stati finanziati, ecc...

 

Risultati
Ethical Banking è partito nel anno 2000 e finora sono stati accumulati risparmi di ca. 10.000.000 Euro, che sono impegnati nei progetti previsti come finanziamenti agevolati. Tra i progetti più grandi:
- Certificato di deposito "commercio equo e solidale": ha permesso il finanziamento di oltre 70 cooperative agricole nei paesi poveri, per un totale di 3.000.000 Euro (31.12.2005). É stata inoltre possibile la costruzione del nuovo magazzino per ctmaltromercato a Verona con un credito di 2.900.000 Euro a tasso agevolato.
- Certificato di deposito "Aiutare gli altri - Bäuerlicher Notstandsfonds": raccolti più di 1.400.000 Euro (31.12.2005). Contemporaneamente sono stati emessi prestiti con durata di 5 e 25 anni per 14 aziende agricole ad un tasso di interesse del 2,09%.
- Certificato di deposito "L’agricoltura biologica": finalizzati al sostegno di agricoltori che decidono di passare dall’agricoltura convenzionale a quella biologica; fino ad ora (31.12.2005) sono stati sottoscritti certificati per un totale di 1.000.000 Euro, con i quali sono stati finanziati 29 progetti di agricoltura biologica certificata con un tasso di interesse particolarmente conveniente: 2,1%.
- Certificato di deposito "Meno Handicap": i capitali raccolti vengono messi a disposizione della cooperativa HandiCar (che opera a sostegno dei portatori di handicap). Finora (31.12.2005) sono stati venduti certificati di deposito "Meno Handicap" per un ammontare pari a 622.000 Euro. Il tasso di interesse medio scelto dai risparmiatori ha permesso di concedere il finanziamento al 1,59%.
- Certificato di deposito "Energie rinnovabili": i risparmi verranno impiegati per concedere finanziamenti ad iniziative, specialmente nel settore delle costruzioni, che siano realmente rispettose dell’ambiente ed in armonia con la natura. Sinora sono stati raccolti 700.000 Euro (31.12.2005). Gia 3 progetti sono stati finanziati – il tasso medio e di 2,43%.
Il servizio di finanza etica, Ethical Banking, è in continua espansione e crea molto valore sociale per le aziende di Credito Cooperativo e soprattutto per la società del territorio. Il tre dicembre 2005 è stata aperta una nuova filiale della Cassa Rurale di Bolzano, dove una parte è con una bottega del mondo-biocafeteria-consulenza Ethical Banking. Si è costruito così una realtà dove tre cose diverse sono sotto un tetto. Così la clientela può informarsi della finanza etica - acquistare i prodotti del commercio equo - e bere un caffè del commercio equo o un vino dell’agricoltura biologica dell’Alto Adige.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.ethicalbanking.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica