HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


FONDAZIONE AVENTIS

Fondazione dell'azienda farmaceutica Aventis

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2003

Custode sociale

 

Problema
La Fondazione Aventis rappresenta, nell'ambito del gruppo Aventis, un moderno approccio alla sensibilità sociale da parte di un'azienda, che, se da un lato ricerca, produce e commercializza farmaci innovativi per la cura delle principali malattie, dall'altro è consapevole della responsabilità sociale di essere partner dei principali attori della sanità per costruire una nuova cultura della salute che abbia al centro i bisogni complessivi del cittadino-paziente anche quando questi si trovi in situazioni di sofferenza come è, ad esempio, il caso delle persone anziane spesso sole e colpite da malattie croniche.

 

Soluzione
Il Gruppo Aventis, tramite la sua fondazione Aventis, ha aderito di buon grado all'invito dell'assessorato ai servizi sociali del Comune di Milano di partecipare ad un progetto, denominato Custode sociale, di grande valenza sociale e teso ad affrontare il problema degli anziani soli ed in condizioni disagiate che sono particolarmente concentrati in alcune aree della nostra città.
Nell'ambito del progetto, Fondazione Aventis ha promosso una ricerca - in collaborazione con Cergas Bocconi, Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) e KPMG Health Care, con l'obiettivo di proporre soluzioni concrete ai bisogni di assistenza socio-sanitaria degli anziani del nostro paese, che affianchino e completino il primo progetto del Custode sociale.
Il Custode sociale rappresenta per gli anziani un punto di riferimento valido per rendere più facile la conoscenza e l'utilizzo delle risorse a loro disposizione presenti sul territorio.
Questa figura è una persona che non solo funge da riferimento per gli anziani ed è a loro disposizione, ma ha anche il compito di individuare i problemi e cercare di risolverli. Il Custode sociale, in alcuni casi, ha veramente cambiato la loro vita ed è stato molto apprezzato dalla cittadinanza.

 

Risultati
I risultati di questo progetto sono stati presentati a Milano il 17 giugno 2002 in un convegno al quale hanno partecipato, oltre che al Ministro della salute Girolamo Sirchia, rappresentanti del mondo politico, universitario e del volontariato.
L'esperienza del Custode sociale rappresenta l'esempio di come l'integrazione tra pubblico e privato possa portare ad ottimi risultati, che difficilmente le istituzioni potrebbero raggiungere da sole ed è auspicabile che questa iniziativa possa avere un seguito e rappresentare un esempio anche in altri contesti cittadini.
Da quando questo servizio è divenuto operativo, sono stati eseguiti numerosi interventi a favore degli anziani in difficoltà la cui tipologia è molto varia, riguardando bisogni di tipo relazionale e socio-economico.
Il progetto è stato inizialmente attivato in 3 sedi ed una quarta è stata finanziata completamente dalla Fondazione Aventis, in collaborazione con l'associazione Emergenza Anziani e la Fondazione San Francesco d'Assisi.

Sull'impresa

Settore: Fondazione d'Impresa Website: www.aventis.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica