HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


EMIL BANCA

Banca di Credito Cooperativo, che opera su un territorio che si estende tra le province di Bologna e Modena

 

MICROCREDITO PER I GIOVANI

 

Problema

Lo sviluppo della comunità pone le sue basi sull’innovazione e la crescita che può apportare l’inclusione dei giovani nel tessuto sciale e lavorativo. La situazione di crisi congiunturale e le restrizioni poste dagli schemi sociali impediscono però una reale partecipazione concreta degli under 30 al progresso territoriale. Emil Banca Credito Cooperativo da sempre orientata alla responsabilità sociale con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo sostenibile del territorio e alla diffusione di benessere nella comunità  locale, rivolge particolare attenzione ai giovani dedicando loro prodotti, servizi ed iniziative di varia natura.

 

Soluzione

Il progetto “Microcredito per i Giovani” mira a sostenere l’avvio al lavoro degli under35 residenti a Bologna e provincia, aiutandoli a realizzare concretamente le loro idee imprenditoriali . L iniziativa nasce dalla sinergia di Emil Banca, l’associazione “Fare Lavoro”, e la fondazione “Giovanni delle Fabbriche”, con il sostegno della provincia di Bologna. Gli interessati potranno usufruire di piccoli prestiti, formazione gratuita e accompagnamento da parte di professionisti. A questo scopo Emil Banca ha stanziato un plafond rotativo di 300mila Euro, reso disponibile anche grazie alla garanzia dell’Associazione Fare Lavoro, che verrà utilizzato per erogare credito ai soggetti che non sono considerati bancabili dall’attuale mercato degli istituti bancari. I microcrediti verranno concessi ai giovani che intendono avviare un’attività (per un massimo di 12mila euro) o una società cooperativa o di nome collettivo (per un massimo di 25mila euro).

 

Risultati

Microcredito per i giovani” ha l’obiettivo di dare credito e fiducia alle idee e allo spirito di iniziativa dei giovani che vogliono costituirsi un futuro lavorativo autonomo. Questo intervento cerca di attenuare le conseguenze della precarietà giovanile e  crea stimoli economici allo sviluppo territoriale.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.emilbanca.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica