HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SIENA INNOVAZIONE Srl

Gestisce la rete a larga banda della cittą di Siena e realizza servizi interattivi per cittadini e aziende attraverso la fibra ottica

 

Sibox e videoportale interattivo

 

Problema
L’obiettivo della società Siena Innovazione è quello di creare un modello di gestione dell’innovazione legata alle tecnologie digitali, i cui benefici siano comuni a tutti i cittadini e fruibili da tutti indistintamente.
Grazie a Siena Innovazione l’Amministrazione comunale si propone di trovare una maggiore efficienza nell’erogazione dei servizi agli utenti. La sfida che Siena Innovazione ha di fronte a sé è quella di conciliare la cultura, il territorio e il patrimonio artistico senesi con la tecnologia di cui la città dispone al fine di creare un modello di sviluppo inclusivo e sostenibile. La leadership aziendale individua in tale forma di sviluppo il proprio indirizzo strategico e operativo. Attraverso lo strumento del set top box e del videoportale, Siena Innovazione intende perseguire un modello di sviluppo in grado di consentire una gestione sostenibile a livello sociale e di riduzione delle pressioni ambientali.

 

Soluzione
Siena Innovazione ha realizzato un videoportale interattivo visibile attraverso un set top box, un decoder evoluto anch'esso implementato per questa offerta specifica di contenuti. I cittadini senesi connessi alla rete in fibra ottica, possono così sperimentare le nuove frontiere della comunicazione interattiva semplicemente collegando il set top box al proprio televisore. Lo staff di professionisti che ha lavorato al progetto, ha ideato e realizzato un mezzo multicanale di facile uso rivolto alle famiglie, che integra le due forme linguistiche della televisione e di Internet. Il videoportale interattivo, con la sua offerta di contenuti, è infatti un nuovo media con un'interfaccia user friendly anche per l'utente meno alfabetizzato nell'uso delle nuove tecnologie. L'home page del videoportale mostra un'offerta articolata di servizi, contenuti e informazioni. Dal bouquet dei canali televisivi in chiaro sulla rete Hfc, o a pagamento, alla navigazione web; dal video on demand con i format del Canale civico alla spesa on line; dalla telecompagnia e assistenza agli anziani all'homebanking; dai servizi della pubblica amministrazione all'e-learning. Vi è inoltre la possibilità di consultare le e-mail, accedere ad informazioni utili, scaricare e salvare video nella memoria del set top box e compiere contemporaneamente operazioni anche differenti, come lo zapping televisivo e la navigazione su Internet. Il tutto con l’utilizzo del telecomando e pochi tasti o, per gli utenti maggiormente esperti, anche con una tastiera wireless a raggi infrarossi.
La realizzazione del progetto e degli strumenti tecnologici necessari alla sua implementazione, hanno alla base un’analisi dell’interesse dei cittadini rispetto all’idea di progetto, nonché delle specifiche esigenze dei target individuati, in particolare delle categorie di persone considerate svantaggiate dal punto di vista dell’accesso ai servizi, alle informazioni e ai canali ICT.
L’indagine preliminare sui destinatari si è svolta attraverso uno strumento chiave rappresentato da un questionario costruito ad hoc per il progetto che si intendeva realizzare. L’indagine condotta si è proposta di raggiungere una serie di obiettivi: analizzare la relazione tra i rispondenti e i mezzi di comunicazione, prendendo in considerazione le nuove tecnologie; identificare le variabili socio-demografiche che influenzano i bisogni degli utenti; identificare per ciascuna categoria socio-demografica i bisogni reali dei cittadini.
Il progetto realizzato rientra a pieno titolo nella missione aziendale di Siena Innovazione che è quella di sviluppare servizi avanzati e innovativi per cittadini e imprese attraverso l’utilizzo delle tecnologie ICT.
Alla realizzazione del progetto hanno contribuito le diverse professionalità interne e collegate all’azienda. In particolare, è stato coinvolto personale tecnico incaricato di ideare e progettare il video portale interattivo, di implementare il set top box, curare lo sviluppo del software e gli aspetti grafici e di interfaccia. Ulteriori figure sono state impiegate da Siena Innovazione per la creazione della struttura e dell’architettura dei contenuti, oltre che per la realizzazione dei test di laboratorio per monitorare il funzionamento del set top box.
Il progetto è stato realizzato non solo grazie al coinvolgimento di personale interno, ma anche attraverso la creazione di partnership con soggetti attivi a livello locale, nazionale ed europeo. Il progetto rientra infatti in una più ampia iniziativa realizzata in ambito europeo con il coinvolgimento di oltre 80 partner (progetto INTELCITIES).
Per la realizzazione del progetto sono state impegnate risorse umane interne ed esterne, per un periodo di 17 mesi (1.1.2004 – 30.6.2005) e con un budget di circa 400 mila euro.
La realizzazione del progetto ha visto una gestione improntata alla condivisione costante delle informazioni relative ai diversi ambiti di sviluppo del progetto al fine di assicurare una gestione efficace in ciascuna fase di attuazione. Gli strumenti di tale approccio gestionale improntato alla comunicazione sono essenzialmente rappresentati dai meeting tra i soggetti partecipanti (incontri tra tutti i soggetti coinvolti e incontri ristretti tra i sotto-gruppi di lavoro) e dai reports periodici di monitoraggio dello stato dell’arte, delle percentuali di realizzazione, degli elementi di valutazione e approfondimento, degli sviluppi per le fasi successive.

 

Risultati
Gli obiettivi stabiliti nella fase di ideazione del progetto sono stati verificati da Siena Innovazione in sede di sperimentazione sia dal punto di vista tecnico e di implementazione dell’offerta di servizi che dal punto di vista dell’e-Inclusion e del miglioramento della performance ambientale. In particolare, l’offerta di servizi attraverso il canale televisivo - di gran lunga il più utilizzato da determinate fasce di popolazione - ha come effetto principale il miglioramento della qualità della vita della popolazione anziana e dei soggetti con problemi di mobilità.
L’azienda ha inoltre potuto riscontrare un miglioramento dell’immagine percepita da investitori e clienti, ponendosi come soggetto in grado di progettare e sviluppare tecnologie e servizi innovativi per cittadini e aziende, con ripercussioni positive a livello sociale e ambientale in ambito non solo locale, ma anche nazionale ed europeo. Grande impatto hanno avuto la trasferibilità dei risultati e le prospettive di integrazione di servizi e piattaforme tecnologiche con altre realtà europee.
Il progetto ha avuto ripercussioni positive anche in termini di soddisfazione e motivazione del personale, come riflesso dell’impatto favorevole a livello sociale e della riduzione della pressione ambientale legata alla realizzazione e diffusione del set top box e del videoportale interattivo. Il progetto ha inoltre portato all’acquisizione da parte dell’azienda di nuove competenze connesse allo sviluppo, alla sperimentazione e all’erogazione dei servizi. Siena Innovazione si propone come punto di riferimento per le PA locali, le imprese ICT e i partners sociali per il trasferimento dell’esperienza realizzata ad altri contesti territoriali, indipendentemente dalle tecnologie impiegate (cavo, digitale terrestre, satellite e web). Oltre alla ripetibilità a livello locale e nazionale, l’esperienza del SIBOX e del videoportale è al centro di uno scenario di integrazione dal punto di vista tecnologico e dei servizi con altri soggetti UE. Siena Innovazione prevede una prosecuzione delle attività e dei relativi sviluppi nel corso dei prossimi anni.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: www.sienainnovazione.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica