HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SAN PAOLO IMI

Gruppo bancario

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2004

Sistema etico

 

Problema
La genesi del Sistema Etico in Sanpaolo risale al giugno 1997, quando, per prima in Italia, la banca decise di dotare di nuovi e particolari prodotti la già vasta gamma di fondi di investimento dedicati alla clientela “retail”. Il Sistema Etico si compone di quattro fondi: Azionario Internazionale Etico, Obbligazionaro Etico, Obbligazionario Estero Etico ed Etico Venezia Serenissima. La nuova filosofia di investimento proposta da Sanpaolo IMI disegna una nuova concezione di finanza, in grado di coniugare le esigenze degli investimenti finanziari con l’etica, dove l'investitore mira non solo alla rivalutazione del capitale ma punta a partecipare, seppur indirettamente, ad attività che rispondano a requisiti di responsabilità sociale ed ambientale. L’attività di gestione dei fondi è corredata dall’ausilio di un Comitato Etico (primo in Italia) indipendente che funge da supervisore con diritto di veto sulle pratiche gestorie. E’ contemplata la possibilità per il sottoscrittore di devolvere parte dei proventi dei fondi obbligazionari a titolo di donazione, e comunque Sanpaolo si è impegnato a devolvere ogni anno in beneficenza lo 0.01% del valore corrispettivo del patrimonio totale del Sistema Etico. Tra le caratteristiche del Sistema Etico spicca la promozione e la salvaguardia del patrimonio storico, artistico e culturale della Città di Venezia, attraverso l’utilizzo dei contributi devoluti dai sottoscrittori del fondo Etico Venezia Serenissima.

 

Soluzione
San Paolo Asset Management ha condotto una campagna pionieristica assumendo il ruolo di “apripista” in Italia nell’offerta di prodotti d’investimento Socialmente Responsabili. L’Alta Direzione ha costantemente supportato l’attività di gestione e di promozione di nuove soluzioni ampliando la gamma di prodotti offerti alla clientela, potenziando quelli già esistenti con caratteristiche nuove e all’avanguardia nel panorama attuale dei fondi SRI. Da prodotti inizialmente gestiti con criterio di esclusione si è passati a prodotti complessi, dotati di benchmarks ad hoc. L’attività di gestione è stata continuamente aggiornata alle esigenze dei tempi di sviluppo in Italia sino ad adottare politiche di ‘engagement’ quale espressione più evoluta dell’attività SRI nel mondo.
Il posizionamento strategico di San Paolo IMI nel mondo retail ha aperto il dibattito su SRI a livello nazionale coinvolgendo la base di clientela più vasta possibile. L’evoluzione delle caratteristiche dei prodotti rappresenta un costante impegno all’avvicinamento dei bisogni della clientela. La successiva offerta di fondi pensione a contenuto SRI si integra in un contesto di maturazione del mercato che richiede nuove e più complesse forme di investimento anche a livello istituzionale.
Il team di gestione dei prodotti è presente in numerose attività SRI a livello internazionale. La partecipazione al Forum per la finanza sostenibile così come all’UNEP danno l’opportunità ai responsabili dei prodotti di integrarsi e confrontarsi continuamente con le realtà presenti nel panorama internazionale. Il team ha partecipato per primo in Italia ai meeting per la stesura delle linee guida sulla trasparenza dei fondi socialmente responsabili in Europa. San Paolo IMI è stata l’unica società italiana ad aver partecipato come attore primario alla più grande conferenza dell’UNEP sui temi di responsabilità sociale tenutasi a Tokyo lo scorso ottobre. La costante presenza attiva ad eventi internazionali garantisce un alto coinvolgimento del team di gestione ed un’alta specializzazione delle competenze.
I prodotti sono stati dotati di un benchmark ad hoc commissionato dalla società. Inoltre, il team di gestione si avvale di due providers di informazioni specializzate che forniscono dettagliati dossier sulle società investibili. Il numero totale delle risorse esterne utilizzate dalla società è di tre provider di servizi. Il team di gestione si compone di 3 professionisti del settore.
Le indicazioni del Comitato Etico sono integrate nel processo di selezione dei titoli con una modalità ex-ante, che traccia le linee guida future ed ex-post come strumento di conferma dell’attività svolta dal gruppo di gestione. La presenza di 3 operatori esterni che coadiuvano il team di gestione assicura un profondo contatto con le mutevoli realtà socio-economiche ed aziendali. L’aggiornamento costante su stampa specializzata e le ricerche condotte tramite 3 tra le maggiori interfacce media (bloomberg, reuters e world wide web) permette un confronto in tempo reale con la situazione normativa e societaria a livello internazionale. La rete di vendita viene informata con apposite pubblicazioni (brochures) descrittive delle caratteristiche dei prodotti, al fine di migliorare la comunicazione alla clientela direttamente allo sportello. Annualmente viene redatta una relazione sull’andamento di ciascun prodotto e viene discussa con il Comitato Etico, che, in quella sede designa i nomi delle attività che beneficeranno della quota di devoluzione annuale.
Dalla sua nascita il Sistema Etico di San Paolo IMI Wealth Management ha raggiunto importanti traguardi in campi differenti. La leadership tuttora incontrastata delle masse gestite è testimonianza dell’opera di diffusione della filosofia SRI tra la clientela. La costante ricerca di innovazione dei prodotti coadiuvata da ricerche di mercato commissionate dalla società di gestione ha permesso un crescente avvicinamento delle caratteristiche dei prodotti alle esigenze di una clientela sempre più attenta. La progressiva interazione del team di gestione con altre funzioni organizzative (marketing, sviluppo prodotti) ha contribuito a diffondere le pratiche SRI a livello locale nella struttura aziendale. La nascita recente del fondo Venezia Serenissima testimonia la ricerca di nuove soluzioni che rispondano alle esigenze mutevoli della clientela, ampliando l’impegno della società verso temi quali la salvaguardia del patrimonio storico e culturale del nostro paese.

 

Risultati
Il coinvolgimento costante ed approfondito del team di gestione e delle funzioni trasversali ad esso contribuisce a migliorare la comunicazione tra i soggetti facenti parte, ed accende l’interesse verso nuove forme di attività socialmente responsabile anche a livello personale. La competenza specifica di ciascun membro del team è stata accresciuta dalla forte presenza della società in attività esterne e dalla ricchezza delle informazioni fornite ai professionisti dedicati.
La ricezione da parte della clientela del nuovo messaggio promosso dal San Paolo IMI in tema di Responsabilità Sociale è testimoniata dalla importante raccolta rappresentata dal comparto dei fondi Etici. Il totale gestito SRI ammonta a un miliardo di Euro circa, per un totale di 4 fondi retail.
San Paolo IMI, grazie alla continua presenza su articoli dei maggiori organi di stampa e a conferenze dedicate, ha contribuito a diffondere la cultura degli investimenti socialmente responsabili con un ruolo attivo. L’importante presenza dei prodotti SRI in San Paolo IMI è una costante destinata a ripetersi nel futuro. San Paolo IMI Institutional già gestisce SRI per conto di diverse tipologie di investitori ed ha una serie di nuovi rapporti in potenziale attivazione. Pertanto, sia nel segmento retail con il neonato fondo Venezia Serenissima, che in quello istituzionale, San Paolo Wealth Management è pronta ad assumere un ruolo di apripista.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.sanpaolo.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica