HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


TERME DI SIRMIONE

Stabilimento termale

 

Terme di Sirmione per le Organizzazioni sociali, la Scuola, il Territorio e le Amministrazioni pubbliche

 

Problema
Le imprese sensibili ad uno sviluppo sostenibile dell’area in cui operano, delle zone ad essa circostanti e al mondo dei giovani, perseguono una politica di attenzione al territorio e coinvolgimento dello stesso attraverso il sostegno delle attività culturali e iniziative a favore della Comunità. La volontà di affermare il proprio comportamento socialmente responsabile ed ecosostenibile, perseguito attraverso il rispetto degli individui, degli interessi della collettività e dell’ambiente, si basa quindi sulla consapevolezza che risultati importanti possono essere raggiunti con l’apporto delle persone e aziende che vivono ed operano nell’area di riferimento.

 

Soluzione
Nel 2007 le collaborazioni sulle quali impegnarsi sono state selezionate dalle Terme di Sirmione in coerenza con le politiche orientate alla Qualità, all’Ambiente e alla Responsabilità Sociale e sono state ideate, intrecciate e attivate con una finalità comune: il miglioramento della Qualità della vita nella salvaguardia del suo ambiente. L’azienda ha sostenuto infatti programmi ambientali attraverso lezioni didattiche rivolte agli studenti delle scuole elementari e medie e nell’ambito di progetti e percorsi formativi assegna delle borse di studio; inoltre sono state promosse iniziative a favore dei dipendenti anziani della Società. Il vero salto di attenzione verso la comunità è stato l’individuazione di un percorso che ha permesso di dare organicità e strutturazione ad una serie di iniziative fortemente orientate al miglioramento della qualità della vita della comunità attraverso una stretta collaborazione con il mondo della scuola e dell’università. Le Politiche e gli Obiettivi di Terme di Sirmione sono definiti e gestiti nell’ambito del Sistema Aziendale per la Qualità e l’ambiente. L’impresa è impegnata a diffondere questi principi a tutti gli stakeholder che intrattengono rapporti con Terme di Sirmione. Le iniziative intraprese diventano quindi il mezzo per: coinvolgere i giovani su temi di educazione ambientale, scoprire il territorio sirmionese e le sue risorse naturali, incentivarli e premiarli per l’impegno e i loro successi; trasmettere i sentimenti di solidarietà, amicizia, esperienze professionali e umane; sostenere lo sviluppo civile, culturale, sociale, ambientale ed economico del territorio; migliorare la qualità della vita degli abitanti e dei visitatori della cittadina gardesana. Infine la natura del programma stesso ha previsto l’impegno di Terme di Sirmione in collaborazione con altre realtà.

 

Risultati
Alcune tra le principali azioni del programma lanciate nel corso del 2007 sono:

  1. Terme di Sirmione premia gli studenti più meritevoli con le borse di studio “Rambaldo di Collalto”: un concorso dedicato agli studenti della scuola media inferiore, scuola media superiore, diplomati della scuola media superiore e ai laureati che si distinguono per meriti scolastici. Il bando è riservato a studenti residenti nel Comune di Sirmione e a studenti figli di dipendenti delle Terme di Sirmione o di ex dipendenti iscritti al Gruppo Anziani del Lavoro “Rambaldo di Collalto”. Nel 2007 sono state consegnate 12 borse di studio.
  2. Gaal: Gruppo aziendale anziani del lavoro: dopo 20 anni di attività, i collaboratori delle Terme di Sirmione entrano a far parte del GAAL, Gruppo Aziendale Anziani del Lavoro Rambaldo di Collalto. Ciò dimostra una grande fedeltà al lavoro e all’azienda.
  3. Collaborazioni con scuole e università: annualmente Terme di Sirmione crea e stipula programmi di avvicinamento e integrazione con il mondo della Scuola e dell’Università attraverso iniziative di stages, alternanza scuola-lavoro, praticantato e programmi di formazione.
  4. Le Terme di Sirmione aiutano a riscoprire le Grotte di Catullo: in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia, è stata creata una segnaletica in cinque lingue, lungo un percorso illustrato, per rivivere la storia della villa romana più grande dell'Italia settentrionale.
Il personale dell’impresa, costituito in gran parte da residenti nel comune di Sirmione, ha condiviso e partecipato, là dove possibile, con entusiasmo. Attuare costantemente una serie di iniziative, coerenti nella finalità, permette a Terme di Sirmione di essere una realtà sempre più presente sul territorio, un punto di riferimento da seguire per la comunità stessa e un interlocutore importante da considerare e interpellare nelle decisioni che coinvolgono il paese e la zona circostante. L’azienda così cresce in credibilità, riuscendo a passare all’esterno i messaggi di una mission fondata sul raggiungimento della soddisfazione del cliente nel rispetto dell’ambiente.  

Sull'impresa

Settore: Turismo e ristorazione Website: www.termedisirmione.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica