HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


PIZZARDI EDITORE

Amici Cucciolotti

 

Amici Cucciolotti

 

Problema
Il maltrattamento animale è spesso sintomo di disagio e violenza più generali. Gli esperti concordano nell’auspicare un’educazione volta al rispetto e alla conoscenza del mondo naturale ed animale, quale percorso in grado di controllare l’eventuale insorgere della violenza e di favorire la crescita armonica ed empatica con i propri simili. La difesa dell’animale responsabilizza il bambino, portandolo al riconoscimento della diversità, della responsabilità civile e del rispetto della vita come valore assoluto.

 

Soluzione
Per poter raggiungere, sensibilizzare ed educare il maggior numero di bambini era necessario avviare una campagna educativa pluriennale e continuativa. Un grande sforzo economico per un’associazione basata sul volontariato. La Protezione Animali ha considerato la casa editrice il partner che, per caratteristiche d’impresa e di prodotto, potesse condividere un percorso così ambizioso. Con l’obiettivo di realizzare un prodotto editoriale fortemente innovativo, Pizzardi Editore ha avviato con l’ENPA intense relazioni con rilevanti scambi di informazioni e conoscenze finalizzate all’acquisizione anche di una specifica cultura scientifico-etologica. Alla soluzione di un prodotto finito commercialmente preconfezionato si è preferita una sinergica progettualità pensata in coerenza con gli obiettivi dell’associazione beneficiaria. Pizzardi Editore ha ideato quindi la collezione Amici Cucciolotti, intendendola il più possibile congrua al rispetto animale e ambientale, condividendone i contenuti con ENPA, che li ha approvati. I bambini vengono così guidati con consapevolezza alla scoperta del mondo animale. Gli album hanno riservato al loro interno appositi spazi dove la Protezione Animali ha potuto inserire una sua campagna di sensibilizzazione e illustrare un proprio progetto. Il settore Delfini Enpa, ambito dell’Associazione dedicato ai bambini e mirato a coltivare nuove generazioni consapevoli del valore ambientale e della difesa animale, ha ideato una serie di libretti didattici, diffusi nelle scuole italiane e finanziati direttamente dalla Pizzardi Editore. I fini divulgativi ed educativi dei libretti non sono stati alterati da invasive campagne commerciali dell’iniziativa e il rispetto del progetto didattico è stato garantito da una discreta e limitata comunicazione del progetto sugli album della Pizzardi. Tutte le attività di comunicazione hanno visto il coinvolgimento dell’associazione che ha potuto così garantire equilibrio ed eticità del rapporto.Inoltre la direzione ha assunto il ruolo di promotore del progetto all’interno della propria azienda. La partecipazione diretta non si è limitata all’implementazione del prodotto finale, spingendosi fino alla verifica dell’utilizzo del contributo economico erogato a favore dell’Ente Nazionale Protezione Animali.Pizzardi Editore ha, infine, messo a disposizione, gratuitamente, il proprio ufficio grafico per supportare il settore Delfini ENPA nella realizzazione dei propri libretti, rendendo i contenuti didattici più appetibili e dunque coinvolgenti per il bambino. Un sostegno che si è trasformato in una crescita professionale, con l’acquisizione delle conoscenze sui temi dell’ambiente e degli animali, e in una crescita sotto il profilo umano, conoscendo le attività e gli ideali dell’associazione.

 

Risultati
La raccolta Amici Cucciolotti ha contribuito con oltre 50.000 euro ai progetti della Protezione Animali, rivolti ai più piccoli. Una parte, 29.090 euro, è stata destinata all’Oasi Delfini ENPA a Trieste. Un luogo dove si aiutano gli animali nell’emergenza curandoli e ospitandoli finché non sono di nuovo abbastanza forti o cresciuti per poterli liberare in sicurezza. Inoltre Delfini ENPA ha potuto portare i propri messaggi di sensibilizzazione nelle scuole italiane dando voce agli animali con materiali educativi studiati proprio per i più piccoli. I restanti 21.453,70 euro stanziati sono serviti per stampare e distribuire 50.000 libretti Delfini ENPA destinati a tantissime scuole elementari di tutta Italia. I più che soddisfacenti risultati delle vendite hanno dimostrato quanto l’eticità dell’operazione sia stata colta sia dai bambini che dalle famiglie: numerosissimi hanno risposto completando la collezione Amici Cucciolotti.Anche quest’anno la raccolta si ripropone come primario sostenitore dei Delfini ENPA con l’obiettivo di incrementare ancora di più il proprio contributo. Pizzardi Editore ha risposto subito positivamente all’invito della Protezione Animali di raddoppiare il numero di libretti, portandolo a 100.000. L’associazione potrà quindi raggiungere un numero maggiore di bambini e arricchire la propria offerta didattica con nuovi materiali.

Sull'impresa

Settore: Carta, stampa ed editoria Website: www.pizzardieditore.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica