HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BCC DI SAN GIORGIO E MEDUNO

Banca di Credito Cooperativo che opera nel territorio di Pordenone

 

“Mattone su mattone” per la casa mamma – bambino de “Il Noce” ... un altro sogno da condividere

 

Problema
Per tutte le imprese, grandi e piccole, è importante gestire con abilità le relazioni alla base della responsabilità sociale d’impresa, dal momento che esse stesse sono parte integrante e visibile della collettività in cui operano, in particolare rendendosi disponibili ad iniziative del territorio, partecipando attivamente alla vita della comunità, circostanza che può contribuire in maniera decisiva alla riuscita economica dell'azienda.

 

Soluzione
L’associazione di volontariato “Il Noce” di Casarsa (PN), da vent’anni impegnata nel volontariato sociale a favore di minori in difficoltà attraverso il sostegno scolastico pomeridiano, la casa famiglia, i gruppi di famiglia affidatarie e adottive ed il sostegno a distanza, ha in corso la ristrutturazione di un fabbricato in comune di Casarsa della Delizia, a ridosso della propria sede, che poi verrà utilizzato come servizio residenziale per donne in difficoltà socio-economica con minori a carico. I costi superano di gran lunga i seicentomila euro, metà dei quali già assegnati  dalla Regione Friuli VG. Per sostenere quest’iniziativa la Banca ha proposto all’associazione il progetto in oggetto mettendo a disposizione dello stesso tutta la struttura. Da dicembre tutte le 19 filiali della BCC di San Giorgio e Meduno si sono attivate per pubblicizzare l’iniziativa e raccogliere fondi da destinare alla stessa. Il Consiglio di amministrazione e la direzione della Banca si sono fatti garanti dell’iniziativa cercando di coinvolgere tutta l’organizzazione. Il progetto è stato promosso attraverso la stampa di cartoline, locandine oltre ad essere ampiamente pubblicizzato nel periodico della BCC che viene spedito ai 4.600 soci della Banca. Inoltre il personale è stato sollecitato a fare propria l’iniziativa ed a promuoverla a soci e clienti ed è stata pure curata una partnership articolata che ha coinvolto un Consorzio di cooperative sociali, alcune associazioni di volontariato, il Comune, l’Ambito Distrettuale Socio-sanitario, la Provincia e la Regione.L’attività è stata gestita direttamente dalla direzione centrale della Banca dando alla struttura gli strumenti necessari per portare avanti il progetto. I costanti rapporti con l’Associazione di volontariato portano ad un monitoraggio continuo del progetto.

 

Risultati
Con l’attivazione del progetto “Casa mamma-bambino del Noce” si sono ulteriormente consolidati i rapporti con l’associazione. Dal 1986, data della sua fondazione, la  BCC di San Giorgio e Meduno ha provveduto a supportarla con contributi annuali per la gestione, per l’acquisto di attrezzatura, per l’organizzazione di convegni, la stampa di pubblicazioni e soprattutto per la costruzione della sede del Noce. I risultati ottenuti con i dipendenti sono stati soddisfacenti: la maggior parte delle filiali si è fatta parte attiva nel promuovere e nel condividere l’iniziativa. Inoltre è emersa, in capo a diversi collaboratori, una spiccata sensibilità al “sociale” che  potrà essere volano per analoghe iniziative.Le banche di credito cooperativo sono parte integrante delle comunità dove operano, il sostenere un’iniziativa locale in prima persona ha permesso di consolidare non solo il rapporto banca/associazione di volontariato ma anche il rapporto banca/soci Bcc e banca/clienti Bcc. Inoltre è previsto un convegno organizzato dall’associazione di volontariato e dalla Banca dove verranno trattate le tematiche riguardanti il progetto in corso.Un ulteriore sostegno a questa attività, in futuro, potrà essere dato dalla CREDIMA, la nuova Cassa Mutua della Bcc, alla nascita della quale peraltro l’associazione di volontariato Il Noce ha collaborato.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: banca@bccsgm.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica