HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BIOMASSE ITALIA

Azienda che produce energia elettrica da fonti rinnovabili

 

Modello di Gestione Strategica delle Biomasse

 

Problema
Il settore dell’energia elettrica da fonti rinnovabili offre grandi opportunità di crescita ad un’azienda tecnologicamente all’avanguardia solo a condizione di costruire la sostenibilità industriale integrata con quella sociale ed ambientale nel territorio di competenza: in un settore così dinamico, la “Sostenibilità” richiede “Innovazione” nello sviluppo del proprio modello di business.

 

Soluzione
La leadership e la sostenibilità strategica della produzione di energia elettrica da biomasse solide richiede un sistema di conoscenza tecnologica estremamente organizzato delle biomasse e della loro conversione energetica. Lo sviluppo di tale strategia necessita di un sistema di management che assicuri la convergenza delle strategie di business con quelle di tutela dell’Ambiente, della Sicurezza, dei Valori Etici, dell’Innovazione, della Qualità e della Responsabilità Sociale dell’Azienda. Biomasse Italia ha sviluppato il proprio modello di business e di management in modo integrato rispetto a tutti gli elementi sopraindicati. L’azienda investe su Tecnologia, Risorse Umane e Territorio, avendo definito due macroprocessi di sviluppo strategico: il processo di business dalla missione ai piani d’azione attraverso la dichiarazione del top management, le linee guida funzionali, gli obiettivi e le strategie di funzione. Il secondo processo parte dal sistema dei valori aziendali e si svolge attraverso il modello integrato di gestione, articolato in sistemi regolamentati (management, ambiente, sicurezza e salute, qualità, etica, responsabilità sociale, innovazione). La convergenza tra leadership nel ruolo industriale ed in quello sociale (“Cittadinanza d’Impresa”) è alla base del modello di business adottato, pertanto lo sviluppo del pensiero strategico aziendale si è focalizzato sulla valorizzazione di “4 Capitali” (Economico, Umano, Naturale e Sociale) sia all’interno che all’esterno dell’Azienda: l’innovatività dell’approccio alla leadership si è concretizzata assegnando ad ogni funzione target specifici di performance da raggiungere. Tutte le Politiche  aziendali prevedono come impegno la soddisfazione delle attese degli azionisti, dipendenti e territorio in accordo con gli obiettivi strategici ed il sistema di valori. Biomasse Italia, cosciente delle proprie responsabilità e del proprio ruolo che deve svolgere nel territorio in cui opera, sviluppa la sua Company Social Responsability (C.S.R.) su 2 grandi progetti: Tavolo di Sviluppo Sostenibile locale tra Biomasse Italia e le Autorità locali (in rappresentanza di tutti i portatori di interesse) e Tavolo di Salute Pubblica. L’azienda si propone di identificare le sinergie tra il territorio ed i propri progetti, considerando le ricadute positive dirette ed indirette (economiche, sociali, formative e naturali) sul territorio, e costruendo condizioni sostenibili per il proprio business.

 

Risultati
I risultati dell’approccio aziendale sono evidenti a tutti i livelli: i consumi specifici sono diminuiti a parità di energia prodotta grazie agli investimenti sugli impianti e sui processi; la produzione di rifiuti (ceneri) è crollata grazie all’integrazione dei fornitori con il miglioramento della qualità della biomassa; le emissioni in aria si sono ridotte grazie ai miglioramenti del processo; la distanza delle prestazioni ambientali dalle soglie di rischio è aumentata per il miglioramento strutturale del sistema gestionale; l’età media del personale si è abbassata con l’inserimento di molti giovani; la professionalità dei partners locali è aumentata grazie alla collaborazione con consulenti internazionali portati dall’azienda; i rapporti economico-finanziari con il sistema locale (fornitori, banche) sono cresciuti con il progressivo passaggio alla “filiera corta” e la riduzione delle importazioni; la politica di integrazione territoriale ha contribuito in modo decisivo alla consapevolezza istituzionale del vantaggio competitivo della Provincia di Crotone nel settore delle energie rinnovabili; lo sviluppo del business plan aziendale al 2028 vede candidati alla partnership investitori e partners industriali di livello internazionale. La strategia globale aziendale si è rivelata di grandissima efficacia, solo negli ultimi due anni l’indotto locale ha più che raddoppiato il fatturato, creando centinaia di posti di lavoro; questo ha creato le condizioni per sottoscrivere contratti pluriennali che assicurano la stabilità della filiera fino al 2011, permettendo investimenti a lungo termine da parte dei fornitori partners e stimolando un piano strategico di investimenti in azienda per più di 100 M€ nei prossimi 4 anni. Infine il ruolo di leadership sul territorio dimostra la validità, a tutti i livelli, dell’approccio di Biomasse Italia nel business delle energie rinnovabili.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.biomasseitalia.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica