HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COMUNE DI SAN GIULIANO TERME

Ente locale

 

Il bilancio sociale tra partecipazione e comunicazione

 

Problema
Come le imprese, sempre più anche le istituzioni, sono oggi chiamate a chiarire, tramite strumenti utili, il differente impatto sociale e ambientale, manifestando la contemporanea necessità di incentivare un dialogo costante tra i vari attori della società. La problematica di partenza che, nello specifico, spinge un ente locale alla redazione di un bilancio sociale è proprio la mancanza spesso di un efficace canale comunicativo che metta in relazione amministrati e amministratori in modo da rendere trasparenti e condivise le scelte adottate dal Comune.

 

Soluzione
Il comune di San Giuliano Terme ha avviato da tre anni un progetto finalizzato a realizzare il processo di rendicontazione sociale nell’ambito del quale è stata pubblicata, nel settembre 2007, la prima edizione del bilancio sociale dell’ente (relativa all’anno 2006). In quest’ottica il bilancio sociale si inserisce in un programma pluriennale di innovazioni e momenti di incontro per la cittadinanza: la pubblicazione di un bilancio ambientale (2003), la pubblicazione e la distribuzione a tutte le famiglie del comune di un opuscolo che riassume e semplifica il bilancio finanziario (dal 2004) e della carta dei servizi tributari (dal 2005) e l’organizzazione di una serie di assemblee nelle frazioni e di alcuni convegni tematici per spiegare cosa è stato fatto dall’amministrazione nella prima metà del mandato del Sindaco e raccogliere indicazioni sui programmi per la seconda parte (fine 2006-inizio 2007). L’Amministrazione comunale ha voluto dotarsi di un proprio sistema di rendicontazione sociale nell’ottica di una sempre maggiore collaborazione e apertura nei confronti dei cittadini  che hanno diritto di sapere come viene gestito il Comune, come viene impiegato il denaro pubblico, quale livello qualitativo e quantitativo hanno raggiunto i servizi comunali e come l’attività dell’Amministrazione incide sul benessere della cittadinanza. Il bilancio sociale nasce quindi dalla necessità di rendere leggibile e condividere anche con i “non addetti ai lavori” il bilancio finanziario e altri documenti di gestione e programmazione previsti dalla legge, che l’Amministrazione adopera per pianificare e rendicontare le proprie attività.  L’Amministrazione comunale si mette in questo modo con trasparenza a confronto con la cittadinanza, mostrando i risultati dell’attività svolta, gli elementi positivi accanto alle cose da migliorare; e dalla cittadinanza raccoglie indicazioni e suggerimenti per le cose da fare negli anni seguenti. In questo modo il bilancio sociale non sarà solo un opuscolo da leggere, ma un processo verso un innovativo modo di gestire la cosa pubblica in maniera condivisa. L’iniziativa, infine, è partita quindi dalla constatazione che generalmente i cittadini non conoscono tutti i settori di intervento cui è impegnato il Comune e, di conseguenza neanche i progetti su cui stanno lavorando i singoli uffici.

 

Risultati
Tra i benefici in termini di “reputazione” ottenuti dal Comune con il progetto del bilancio sociale va sicuramente inserita l’immagine di un ente locale trasparente. Inoltre, la continua ricerca di un’occasione di contatto tra amministrati e amministratori che favorisca la partecipazione dei primi alle scelte prese dai secondi, ha accreditato il Comune di San Giuliano Terme quale ente disposto a confrontarsi con i propri stakeholder. Copie del bilancio sociale sono state distribuite al personale dell’ente in modo che si potessero condividere i valori di fondo enunciati nella prima parte della pubblicazione e prendere coscienza dei risultati ottenuti dall’amministrazione, e quindi dai singoli servizi entro cui è ripartito il personale, attraverso la descrizione e soprattutto la sintesi ottenuta dall’esplicitazione dei vari indicatori espressi in grafici. Inoltre nuove competenze sulla tematica della rendicontazione sociale e su come si realizza un bilancio sociale sono state acquisite da parte del personale che ha direttamente lavorato alla realizzazione del progetto. Oltre ad essere scaricato dal sito internet del Comune o ritirato presso i front office dell’ente (Informagiovani e URP), il bilancio sociale è stato distribuito capillarmente ai principali stakeholder. Una simile diffusione del documento finale, unitamente ai vari focus gruop, dibattiti, assemblee in materia organizzati ha aumentato la consapevolezza relativamente alla molteplicità dei servizi gestiti direttamente dal Comune, le difficoltà della gestione e i risultati raggiunti annualmente dall’ente.

Sull'impresa

Settore: Pubblica Amminstrazione ed Enti locali Website: www.comune.sangiulianoterme.pisa.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica