HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


PROVINCIA DI VENEZIA

Ente Locale

 

Provincia Etica

 

Problema
Si avverte sempre più l’esigenza anche per gli enti locali di agire in modo etico superando l’illegittima separazione tra etica e politica e operando con responsabilità ed equità nel concreto della politica quotidiana. Una volontà di essere ed esserci nell’agire amministrativo con comportamenti e scelte che consolidino la fiducia fra classe politica e cittadinanza, al fine di rendere la democrazia nelle istituzioni più efficiente ed effettiva.

 

Soluzione
“Provincia Etica” è un progetto con cui la Provincia di Venezia ha scelto di contrassegnare il suo nuovo modo di “essere” e di agire. Il punto di riferimento, secondo il Presidente della Provincia di Venezia, è il Codice Europeo di Buona condotta amministrativa, da cui intende partire per sviluppare una fondamentale azione riformatrice della macchina amministrativa della Provincia. La vera rivoluzione è infatti da ricercarsi nei modi, nello stile di amministrare: ovvero nel tentativo di abbattere, attraverso la correttezza e la qualità del dialogo con i cittadini, le barriere fra amministratori e amministrati. Il progetto con i suoi obiettivi costituisce il terreno su cui misurare e costruire le diverse collaborazioni: sono state intrecciate relazioni con diversi soggetti, che si occupano di responsabilità sociale,  con  i luoghi della ricerca come l’Università di Venezia, con cui si è pensata insieme l’attività di formazione, infine con altri enti locali per costruire una rete territoriale. Il coinvolgimento dei cittadini va poi “riconquistato”, con l’adozione da parte dell’Istituzione di un Codice di Condotta, che trae fondamento dal Codice Europeo di Comportamento per gli eletti locali e regionali. Un codice che non ha valore giuridico ma che indica una serie di comportamenti che, indipendentemente dalle attività di controllo giudiziario o amministrativo, sono considerati connessi alla funzione di rappresentanza pubblica. La funzione pubblica è depositaria della fiducia del pubblico: un’equa e affidabile pubblica amministrazione contribuisce a costruire un rapporto positivo tra cittadini e istituzioni, nonché un clima favorevole per lo sviluppo sociale ed economico; l’Etica rappresenta dunque la chiave di volta del buon governo. Sulla base di questa convinzione si è proceduto con l’individuazione dei valori fondamentali della pubblica amministrazione, equivalenti a quelli che negli ultimi anni, quasi tutti i Paesi dell’OCSE, hanno individuato essere essenziali in questo contesto: imparzialità, legalità, integrità, trasparenza, efficienza, uguaglianza, responsabilità, giustizia. Per sviluppare e rendere più efficaci le azioni poste in essere si è pensato prima di tutto alla formazione: infatti, soltanto attraverso la costruzione di un gruppo di lavoro competente si riescono a costruire modelli di misurazione, e soprattutto è possibile attivarli. In pratica: con  Sogesca S.r.l., con il contributo della Regione Veneto, sono stati attivati due corsi di formazione, rivolti al personale interno addetto agli acquisti; a sua volta la MAG Venezia, all’interno degli Sportelli Stilinfo e in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia di Venezia, ha attivato un percorso formativo-informativo per consentire ai partecipanti di sperimentare alcune buone pratiche e semplici accorgimenti nel campo dei rifiuti, della salute e dell’energia al fine di realizzare significativi miglioramenti ambientali e risparmi economici a partire dal proprio ambiente di lavoro. Inoltre nell’ambito della costruzione di un laboratorio, inteso come luogo di ricerca sul sistema della comunicazione e nello specifico sulle possibilità offerte dalle nuove tecnologie e sul loro utilizzo, nonché luogo di formazione e sviluppo di metodologie innovative per superare il digital divide attraverso la diffusione della media literary nella scuola e non solo, sono state consolidate sia in termini di scambio e di conoscenze che di risorse, collaborazioni con organizzazioni ed enti rappresentativi del tessuto locale.

 

Risultati
L’Amministrazione si è qualificata nel territorio, e non solo, come promotrice di pratiche e di iniziative dedite al miglioramento dei livelli qualitativi del sistema, soprattutto in termini di trasparenza e accessibilità. Mediante l’attività di formazione e il coinvolgimento nelle diverse iniziative, si è constatato un buon livello di partecipazione ed una crescita nella motivazione del personale, con indubbio miglioramento per quanto riguarda le competenze specifiche. Infine, parlare di cambiamenti sociali, significa parlare di processi di lunga durata: il progetto nella sua complessità si è rivelato prima di tutto sostenibile e, inoltre si è registrato un interesse ed una partecipazione crescenti da parte di singoli cittadini, che visitano il sito, che partecipano alle iniziative, che scrivono e desiderano collaborare, così come da parte di associazioni, enti, istituzioni private e pubbliche.

Sull'impresa

Settore: Pubblica Amminstrazione ed Enti locali Website: www.provincia.venezia.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica