HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CAMST

SocietÓ cooperative di ristorazione

 

E' ora di cambiare tono. Insieme per i diritti delle donne
Bologna (Bologna)

 

Problema

Nel 2011 il Comitato CEDAW (Onu) ha denunciato la drammatica situazione delle donne in Italia: troppa violenza nei loro confronti, aumento di femminicidi e un persistere di attitudini socio-culturali che condonano questo fenomeno.

 

Soluzione

Nel 2012 CAMST ha realizzato il progetto “È ora di cambiare tono” a sostegno dei diritti delle donne, in collaborazione con D.i.Re (Associazione nazionale centri antiviolenza) e Cospe (Cooperazione internazionale) per portare un aiuto concreto ai centri antiviolenza, offrendo un percorso d’inserimento lavorativo alle donne vittime di violenza che le aiuti a uscire dalla sudditanza psicologica ed economica.

 

Risultati

Il progetto d’inserimento lavorativo delle donne accolte nelle varie associazioni del territorio – tuttora in corso – permetterà loro di superare il trauma vissuto e di uscire dall'isolamento spesso vissuto insieme alla violenza.

Per ognuno dei centri coinvolti (almeno 8) sarà compilata una scheda di valutazione dell'esperienza, alla luce della quale poter valutare il progetto e il suo proseguimento.

Sull'impresa

Settore: Turismo e ristorazione Website: aledonne.camst.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica