HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


FINMECCANICA

Prima realtÓ italiana operante a livello globale nei settori aerospazio difesa e sicurezza

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2009

Rapporto di SostenibilitÓ
Roma (Roma)

 

Problema
Gestire le risorse umane e le relazioni di lavoro in ottica strategica vuol dire dotarsi di strumenti in grado di pianificare e misurare la contribuzione del capitale umano alla redditività d’impresa. Al giorno d’oggi, la direzione del personale affronta due importanti sfide: da un lato deve spostare l’attenzione dalla gestione quotidiana allo sviluppo di strategie per il futuro, e dall’altro deve preparare i manager di linea a implementare, sviluppare e utilizzare gli strumenti utili ad una efficace gestione delle risorse umane.

 

Soluzione
Nel Gruppo Finmeccanica viene riservata grande attenzione alla gestione strategica del capitale umano, per renderlo elemento fondamentale del successo e della sostenibilità dell’azienda.Numerosi i progetti sviluppati nell’ambito della valorizzazione delle risorse umane di Finmeccanica; tra questi: il progetto GEAR (Group Executives Advanced Review), finalizzato alla valutazione dei comportamenti di tutti i dirigenti del Gruppo. Le 7 Competenze Manageriali rispetto alle quali sono stati valutati, per la prima volta nel 2008 con riferimento alla performance 2007, tutti gli executives del Gruppo sono la creazione del valore, l’orientamento al mercato e al cliente, l’eccellenza nel perseguimento degli obiettivi assegnati, la valorizzazione del capitale umano, la conoscenza del business, l’integrazione e lo sviluppo internazionale, l’innovazione e la proattività nel cambiamento; il Progetto Fhink. “I Fhink” sta per “io penso”, ma con la F di Finmeccanica. Si tratta di un Master in International Business Engineering volto a formare figure professionali preparate nell’analisi di contesti organizzativi internazionali complessi e di settori caratterizzati dalla gestione di commesse pluriennali multi-tecnologiche. Fhink viene offerto a giovani neolaureati delle migliori Università del mondo che, dopo un anno e 1.500 ore di formazione, potranno essere assunti presso una delle Aziende del Gruppo; il Premio Innovazione, attraverso cui Finmeccanica intende stimolare il diffondersi dei valori di innovazione, sforzo di squadra e riconoscimento del merito all’interno dell’azienda; il Business Culture Project, avviato per contribuire allo sviluppo di un’identità culturale distintiva del Gruppo Finmeccanica. A questo scopo è stato diffuso un questionario on line in sette lingue tra tutti i dipendenti delle 267 sedi del Gruppo sparse nel mondo e di cui si sono voluti misurare i livelli di motivazione, soddisfazione ed appartenenza al Gruppo; il progetto Mindsh@re, con cui Finmeccanica intende valorizzare il più possibile il patrimonio tecnologico comune delle Aziende del Gruppo, connettendo le persone in una rete di conoscenze che agisca da moltiplicatore di idee, prodotti e talenti. Mindsh@re opera anche attraverso alcune comunità tecnologiche, cioè organizzazioni trasversali volte a identificare, condividere e accelerare le attività di ricerca, da tradursi in avanzamenti concreti per l’azienda.

 

Risultati
La prima edizione del Master in International Business Engineering ha coinvolto 28 giovani laureati provenienti da tutto il mondo, circa 50 docenti universitari attivi presso istituzioni accademiche internazionali, circa 15 docenti Finmeccanica e 35 dirigenti, che hanno rilasciato altrettante testimonianze serali. La seconda edizione del Master, partita nell’ottobre 2007, ha formato 30 giovani selezionati da un bacino di oltre 5.000 candidature provenienti da 105 Nazioni. Il Premio Innovazione, di cui Finmeccanica ha organizzato 4 edizioni, ha visto aumentare notevolmente negli anni il numero di progetti proposti (da 320 nel 2004 a 738 nel 2007) e delle persone coinvolte (oltre 6000 complessivamente).22.000 sono invece le persone che hanno compilato il questionario on line diffuso nell’ambito del “Business Culture Project”. Dalle risposte fornite è emersa una forte motivazione professionale, di cui si il Gruppo riconosce l’importanza nel raggiungimento degli obiettivi aziendali. I rapporti tra colleghi sono improntati alla collaborazione e allo scambio di informazioni; il clima delle relazioni è positivo. Ci sono dialogo, libertà di espressione e percezione di sicurezza rispetto al proprio posto di lavoro.

Sull'impresa

Settore: Edilizia e costruzioni Website: www.finmeccanica.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica