HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


HAY GROUP

Società di consulenza

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2009

ORUNP – Osservatorio Risorse Umane nel Nonprofit
Milano (Milano)

 

Problema
Se nelle organizzazioni del Terzo Settore è vero che la dimensione umana e personale risulta curata, non si può sempre dire altrettanto delle esigenze di sviluppo professionale. Le politiche retributive delle organizzazioni nonprofit scontano un gap a volte eccessivo rispetto alle aziende profit. Per risolvere questa problematica deve crescere nel Terzo Settore la consapevolezza che il rafforzamento organizzativo è possibile solo se si è capaci di non perdere le persone e se si è in grado di continuare a motivarle, di offrire loro percorsi di sviluppo, formazione e crescita adeguati. 

 

Soluzione
L’ORUNP - Osservatorio Risorse Umane nel Nonprofit è nato nel 2002 grazie alla collaborazione tra Fondazione Sodalitas ed Hay Group (Italia). Hay Group intende con questa iniziativa pro-bono aiutare in modo sistematico le organizzazioni nonprofit a dotarsi di processi/tecniche avanzate e di informazioni/benchmark utili per sviluppare e motivare le proprie risorse umane, fornendo anche casi di successo cui ispirarsi.Le attività dell’Osservatorio vengono stabilite sulla base di un ciclo biennale: le opzioni  vengono vagliate con un gruppo rappresentativo di organizzazioni nonprofit; di concerto con il gruppo di lavoro di Fondazione Sodalitas si sviluppa quindi un piano operativo. Ogni primo anno del biennio ha previsto tipicamente attività di analisi, studio, scambio di informazioni e formazione; il secondo occasioni di implementazione e diffusione dei risultati.Il lavoro sviluppato nell’ambito dell’ORUNP ha permesso: l’organizzazione di un’Indagine sulle prassi gestionali nel nonprofit, realizzata in 3 edizioni (2002, 2004, 2006) e di un’Indagine sulle prassi retributive, realizzata in due edizioni (2004, 2006); l’offerta al nonprofit di un servizio di benchmarking retributivo personalizzato, grazie al quale la singola organizzazione può determinare il proprio posizionamento retributivo rispetto al mercato nonprofit, nonchè il grado di equità retributiva interna; l’identificazione e la descrizione dei 48 principali ruoli professionali presenti nel settore nonprofit e il relativo modello di graduazione dell’importanza e della complessità del lavoro (job evaluation); l’identificazione e la descrizione analitica delle competenze che caratterizzano alcuni ruoli chiave del Terzo Settore (l’educatore, il responsabile di Area Ong, il coordinatore Progetti in loco Ong, il responsabile HR, il fund raiser, manager di rete); l’identificazione e la descrizione di linee guida per risolvere/gestire gli ostacoli alla diffusione di comportamenti etici e non opportunistici in contesti multistakeholder; l’organizzazione del percorso “Alle sorgenti della motivazione” (2008-2009), che si è a sua volta concretizzato in una ricerca sul ruolo delle leve motivazionali più significative del Terzo Settore ed in svariate occasioni di confronto tra rappresentanti delle organizzazioni; la teorizzazione del Modello Equipe - molto diffuso nel nonprofit -  caratterizzato dalla presenza di gruppi di lavoro che operano e si organizzano autonomamente per raggiungere obiettivi condivisi; l’organizzazione di seminari tecnici e la realizzazione di svariate pubblicazioni, distribuite nel di Fondazione Sodalitas.  

 

Risultati
Dal 2000 ad oggi l’ORUNP ha organizzato 14 eventi pubblici di presentazione della propria attività e dei propri lavori. Le 5 indagini portate avanti negli anni sono state realizzate su un campione di circa 100 primarie organizzazioni nonprofit italiane. Grazie a tali ricerche - compreso il percorso “Alle sorgenti della motivazione” - il settore nonprofit ha potuto disporre, per la prima volta in Italia, di riferimenti attendibili sulle prassi gestionali e retributive in atto al proprio interno, alla luce anche di quanto diffuso nel contesto profit.L’Osservatorio ha introdotto nel settore nonprofit la consapevolezza, che prima era patrimonio solo di poche grandi organizzazioni, che lo sviluppo delle risorse umane è un processo che va gestito, ha diffuso la conoscenza degli strumenti necessari per gestirlo ed ha accompagnato numerose organizzazioni nell’implementazione di tali strumenti.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.haygroup.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica